VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Sabato 20 Dicembre 2014
VELA
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

VELA

Sempre grande Italia al Mondiale Melges 24

02.08.2012 09:55 di Giuliano Luzzatto  articolo letto 493 volte
Gullisara, in testa alla provvisoria del Mondiale M24 in corso a Torbole (ph. P.Contin)
Gullisara, in testa alla provvisoria del Mondiale M24 in corso a Torbole (ph. P.Contin)

Torbole, Lago di Garda - Il terzo giorno di prove, organizzate dal Circolo Vela Torbole e dalla Classe Internazionale Melges 24, è spaccato in due. Una partenza con il vento da nord, un'attesa a terra per il cambio di direzione dell'aria tipica del Garda, e una nuova prova, disputata sotto le raffiche dell'Ora, che chiude la giornata con la somma dei punteggi di quattro prove.

Nella overall provvisoria cambia il leader ma è sempre l'Italia a farla da padrone: prima con Audi Ultra supported by Eberhard&Co, che affronta la pausa in prima posizione, e poi con Gullisara, guidata da Carlo Fracassoli e Enrico Fonda, a terminare i giochi, per oggi, con venti punti e due parziali perfetti, un secondo e un primo.

Audi Ultra, con la barra affidata a Riccardo Simoneschi e la tattica a Gabriele Benussi, con un secondo ed un settimo, passa in seconda posizione a una sola lunghezza dal battistrada, con due punti di vantaggio su Saetta, della coppia internazionale Alberto Bolzan-Nathan Wilmot, che paga ancora i diciannove punti rimediati in avvio di campionato, ma poi spazza la concorrenza con due primi e un secondo.

Ottima giornata anche per Giogi di Matteo Balestrero e Nico Celon che, al levar del sole, risultano i più svegli di tutti e per i ragazzi di SIV Arborea, lo scafo sardo di Lorenzo Gemini che mantiene la leadership della classifica Corinthian davanti ai norvegesi di Storm Capital e agli estoni di Lenny. 

Classifica ancora cortissima per questo campionato che prevede dodici prove, la possibilità di scartare il risultato peggiore dopo la sesta e le finali venerdì e sabato con la Gold e la Silver Fleet. I campioni del mondo Melges 24 - ovearll e Corinthian - si conosceranno solo sabato 4 agosto e non mancheranno sorprese.


Altre notizie - Vela
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

GP ABU DHABI: LE PAGELLE

Lewis Hamilton, nell’ultimo appuntamento della stagione ad Abu Dhabi, trionfa e si laurea Campione del Mondo. Sul...

MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO F1 PER IL 2015

Il consiglio Mondiale della Fia ha diramato, nella giornata di ieri, alcune modifiche al regolamento tecnico e sportivo per...

LA WILLYS INTERLAGOS RIVIVE IN 110 ESEMPLARI

Bologna -  La Fabbrica Italiana Automobili Maggiora ha voluto ridare vita al celebre marchio brasiliano...

GRIMSEL: DALLA SVIZZERA, DA 0 A 100 IN 1,7"

"Grimsel" è il nome di una vettura monoposto a propulsione elettrica realizzata da studenti...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

IL CRASH DI VESTAS WIND SUL REEF DURANTE LA VOR

Con il rientro a Mauritius dell'equipaggio naufragato su un reef corallino isolato in mezzo all'Oceano Indiano,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Dicembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.