VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Lunedì 30 Marzo 2015
VELA
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

VELA

Sempre grande Italia al Mondiale Melges 24

02.08.2012 09:55 di Giuliano Luzzatto  articolo letto 525 volte
Gullisara, in testa alla provvisoria del Mondiale M24 in corso a Torbole (ph. P.Contin)
Gullisara, in testa alla provvisoria del Mondiale M24 in corso a Torbole (ph. P.Contin)

Torbole, Lago di Garda - Il terzo giorno di prove, organizzate dal Circolo Vela Torbole e dalla Classe Internazionale Melges 24, è spaccato in due. Una partenza con il vento da nord, un'attesa a terra per il cambio di direzione dell'aria tipica del Garda, e una nuova prova, disputata sotto le raffiche dell'Ora, che chiude la giornata con la somma dei punteggi di quattro prove.

Nella overall provvisoria cambia il leader ma è sempre l'Italia a farla da padrone: prima con Audi Ultra supported by Eberhard&Co, che affronta la pausa in prima posizione, e poi con Gullisara, guidata da Carlo Fracassoli e Enrico Fonda, a terminare i giochi, per oggi, con venti punti e due parziali perfetti, un secondo e un primo.

Audi Ultra, con la barra affidata a Riccardo Simoneschi e la tattica a Gabriele Benussi, con un secondo ed un settimo, passa in seconda posizione a una sola lunghezza dal battistrada, con due punti di vantaggio su Saetta, della coppia internazionale Alberto Bolzan-Nathan Wilmot, che paga ancora i diciannove punti rimediati in avvio di campionato, ma poi spazza la concorrenza con due primi e un secondo.

Ottima giornata anche per Giogi di Matteo Balestrero e Nico Celon che, al levar del sole, risultano i più svegli di tutti e per i ragazzi di SIV Arborea, lo scafo sardo di Lorenzo Gemini che mantiene la leadership della classifica Corinthian davanti ai norvegesi di Storm Capital e agli estoni di Lenny. 

Classifica ancora cortissima per questo campionato che prevede dodici prove, la possibilità di scartare il risultato peggiore dopo la sesta e le finali venerdì e sabato con la Gold e la Silver Fleet. I campioni del mondo Melges 24 - ovearll e Corinthian - si conosceranno solo sabato 4 agosto e non mancheranno sorprese.


Altre notizie - Vela
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...

ALONSO SULL'INCIDENTE: PROBLEMA ALLA VETTURA. MA IL MISTERO RESTA

Sepang - In occasione della tradizionale confernza stampa alla vigilia delle prove libere, Fernando Alonso ha per la...

QUALI PNEUMATICI PER IL GP IN MALESIA?

Sepang - Un asfalto molto abrasivo e un alto livello di caldo e di umidità rendono il week-end del GP di Malesia...

AD APRILE LA NUOVA XV950 RACER DI YAMAHA

“Inspired by the past, built for the future” definisce alla perfezione l’essenza di ogni modello Yamaha...

A MIAMI DEBUTTA LIUZZI, MA LA MACCHINA CONSUMA TROPPA ENERGIA

Delusione per il team Trulli, con Jarno e Tonio per la prima volta insieme nello stesso team, dopo essersi affrontati per...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

VLN: MORTO UNO SPETTATORE AL NURBURGRING

Tappa inaugurale del VLN (Veranstaltergemeinschaft Langstreckenpokal Nürburgring), dramma inaspettato. Una Nissan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Marzo 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.