VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Martedì 2 Settembre 2014
TOYS
RIUSCIRÀ MARQUEZ HA CONQUISTARE IL MONDIALE MOTOGP A MOTEGI?
  
  

TOYS

ABT AS6 e AS7

Il tuner tedesco regala una manciata di cavalli alle nuove arrivate di casa Audi
28.05.2012 19:52 di Luca Caniglia  articolo letto 936 volte

La ABT Sportsline è un azienda tedesca specializzata nel tuning di veicoli Audi, SEAT, Škoda e Volkswagen fondata a Kempten nel 1991 dai fratelli Hans-Jurgen e Christian Abt.
Famosa per la sua partecipazione al campionato DTM (dal 2004 come team ufficiale Audi), l’azienda non ha mai smesso di migliorare le caratteristiche delle auto del gruppo mediante modifiche a sospensioni, centraline e aerodinamica.
Il continuo impegno della ABT è evidenziato dal costante aggiornamento delle proposte del tuner, che migliora ogni nuovo modello non appena viene proposto sul mercato.
Il recente lancio delle nuove Audi A6 e A7, dunque, non è passato inosservato in quel di Kempten, dove i tecnici specializzati dell’azienda sono riusciti a tirare fuori il meglio dai due modelli.
Oltre a molle specifiche per irrigidire e abbassare l’assetto, a nuove appendici aerodinamiche aggiuntive e a un’ampia scelta di cerchi in lega da 20 e 21 pollici, la ABT è andata a mettere le mani sulle centraline elettroniche.
Queste mappature specifiche, in grado di mantenere alti gli standard di affidabilità del marchio pur donando ai propulsori decise manciate di cavalli in più, hanno trasformato a tal punto le caratteristiche di erogazione dei motori della gamma da renderne le prestazioni decisamente esplosive.
Il nuovo motore 3.0 litri TDI biturbo da 313 cv e 650 Nm, ad esempio, dopo le cure della ABT è “schizzato” a quota 360 cv e 700 Nm: valori importanti, in grado di far divorare alle due vetture lo 0-100 km/h in uno strabiliante tempo di 5.1 secondi.
A impressionare ulteriormente sono le migliorie apportate al più parco 3.0 litri TDI da “soli” 245 cv, che vede la potenza erogata salire a quota 300 cv tondi.
Degno di nota, in fine, l’incremento prestazionale dell’unità a benzina: il 3.0 TFSI da 300cv, infatti, è oggetto di un mostruoso incremento di ben 120 cv, che porta la potenza complessiva a quota 420cv.
Chi ha detto che il gasolio è un carburante agricolo?


Altre notizie - Toys
Altre notizie
 

RED BULL E RICCIARDO, UNA VITTORIA CERCATA

E sono tre. Come in Canada, la Red Bull ha centrato un'altra vittoria su un circuito sulla carta ostico per la RB10, complice il gran numero di rettilinei della pista di Spa-Francoshamps che avrebbe dovuto mettere in crisi sotto il profilo prestazionale il propulsore Renault....

LE PAGELLE DEL GP DI SPA

Il Gp del Belgio sul circuito di Spa-Francorchamps regala sempre emozioni. Quest’anno a spuntarla è stato...

IL FENOMENO DEL CLIPPING

Nell’anno della rivoluzione del regolamento tecnico, anche nella seconda metà della stagione, le novità...

RENAULT SPORT R.S. 01, DREAM CAR AL MIAS E FUTURA REGINA IN PISTA

Mosca - E' la regina del Moscow International Automobile Show (MIAS) appena inaugurato, il salone automobilistico...

IN CINA CRESCITA ESPONENZIALE PER LE AUTO ELETTRICHE

L’agenzia ufficiale cinese Xinhua ha annunciato che «da gennaio a luglio la produzione di veicoli ad energia...

VIRTUAL VOLVO OCEAN RACE, È COME UNA REGATA VERA, MA LA PUOI FARE DA CASA

La Volvo Ocean Race è il giro del mondo a vela in equipaggio per eccellenza e la Virtual Regatta collegata è la...

MAST WALK, UNA NUOVA MANIA?

Come non ammirare Alex Thomson, provetto navigatore oceanico, sia per la trovata che per la realizzazione? Insomma, la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Settembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy