VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Giovedì 18 Dicembre 2014
TECNICA
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

TECNICA

Il team Sauber ottiene l'ISO 14001

13.04.2012 08:00 di Cora Spalvieri  articolo letto 897 volte

Il Team Sauber F1 prende i temi riguardanti la tutela dell'ambiente con estrema serietà. Il 3 aprile 2012, infatti,  il Gruppo Sauber ha ottenuto la certificazione ISO 14001,  lo standard più ampiamente consolidato in questo settore a livello mondiale.
Il progetto portato avanti dalla Sauber è iniziato oltre un anno fa, con un  insieme di regole organizzative, tecniche e operative volte a garantire la protezione sostenibile dell'ambiente che ha coinvolto  tutti i dipendenti.

"Siamo molto felici che il nostro sistema di gestione ambientale sia stato riconosciuto con la Certificazione – ha dichiarato Monisha Kaltenborn, CEO della scuderia – Conferma l’alta priorità che poniamo a questo problema. Alla fine del 2010, per la prima volta, abbiamo adottato un approccio sistematico per la protezione dell’ambiente attraverso l’elaborazione di una politica ambientale”.

La Kaltenborn continua poi a spiegare gli obiettivi di questa politica: “Puntiamo ad affrontare questa battaglia e ad adempiere alla nostra responsabilità ecologica. Sebbene misure individuali come l’uso del teleriscaldamento, il progetto del parco solare ed il passaggio parziale al trasporto via mare giochino un ruolo significativo e ovvio, una combinazione di numerosi altri più piccoli accorgimenti ci permette anche di fare notevoli progressi. Coinvolgere tutti in azienda in questo processo è stato importante ed abbiamo goduto dei frutti di questo approccio”.

Ma l’impegno di Sauber per la tutela dell’ambiente  non si ferma qui.  Così come lo sviluppo e la certificazione del sistema di gestione ambientale, l'attuazione della politica ambientale della società ha, infatti,  preparato il terreno per altri progetti, come la costruzione e l'attivazione di un "parco solare" presso la sede Sauber a Hinwil.


Altre notizie - Tecnica
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

GP ABU DHABI: LE PAGELLE

Lewis Hamilton, nell’ultimo appuntamento della stagione ad Abu Dhabi, trionfa e si laurea Campione del Mondo. Sul...

MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO F1 PER IL 2015

Il consiglio Mondiale della Fia ha diramato, nella giornata di ieri, alcune modifiche al regolamento tecnico e sportivo per...

LA WILLYS INTERLAGOS RIVIVE IN 110 ESEMPLARI

Bologna -  La Fabbrica Italiana Automobili Maggiora ha voluto ridare vita al celebre marchio brasiliano...

GRIMSEL: DALLA SVIZZERA, DA 0 A 100 IN 1,7"

"Grimsel" è il nome di una vettura monoposto a propulsione elettrica realizzata da studenti...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

IL CRASH DI VESTAS WIND SUL REEF DURANTE LA VOR

Con il rientro a Mauritius dell'equipaggio naufragato su un reef corallino isolato in mezzo all'Oceano Indiano,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 Dicembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.