VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Sabato 28 Marzo 2015
TECNICA
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

TECNICA

Il team Sauber ottiene l'ISO 14001

13.04.2012 08:00 di Cora Spalvieri  articolo letto 980 volte

Il Team Sauber F1 prende i temi riguardanti la tutela dell'ambiente con estrema serietà. Il 3 aprile 2012, infatti,  il Gruppo Sauber ha ottenuto la certificazione ISO 14001,  lo standard più ampiamente consolidato in questo settore a livello mondiale.
Il progetto portato avanti dalla Sauber è iniziato oltre un anno fa, con un  insieme di regole organizzative, tecniche e operative volte a garantire la protezione sostenibile dell'ambiente che ha coinvolto  tutti i dipendenti.

"Siamo molto felici che il nostro sistema di gestione ambientale sia stato riconosciuto con la Certificazione – ha dichiarato Monisha Kaltenborn, CEO della scuderia – Conferma l’alta priorità che poniamo a questo problema. Alla fine del 2010, per la prima volta, abbiamo adottato un approccio sistematico per la protezione dell’ambiente attraverso l’elaborazione di una politica ambientale”.

La Kaltenborn continua poi a spiegare gli obiettivi di questa politica: “Puntiamo ad affrontare questa battaglia e ad adempiere alla nostra responsabilità ecologica. Sebbene misure individuali come l’uso del teleriscaldamento, il progetto del parco solare ed il passaggio parziale al trasporto via mare giochino un ruolo significativo e ovvio, una combinazione di numerosi altri più piccoli accorgimenti ci permette anche di fare notevoli progressi. Coinvolgere tutti in azienda in questo processo è stato importante ed abbiamo goduto dei frutti di questo approccio”.

Ma l’impegno di Sauber per la tutela dell’ambiente  non si ferma qui.  Così come lo sviluppo e la certificazione del sistema di gestione ambientale, l'attuazione della politica ambientale della società ha, infatti,  preparato il terreno per altri progetti, come la costruzione e l'attivazione di un "parco solare" presso la sede Sauber a Hinwil.


Altre notizie - Tecnica
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...

ALONSO SULL'INCIDENTE: PROBLEMA ALLA VETTURA. MA IL MISTERO RESTA

Sepang - In occasione della tradizionale confernza stampa alla vigilia delle prove libere, Fernando Alonso ha per la...

QUALI PNEUMATICI PER IL GP IN MALESIA?

Sepang - Un asfalto molto abrasivo e un alto livello di caldo e di umidità rendono il week-end del GP di Malesia...

AD APRILE LA NUOVA XV950 RACER DI YAMAHA

“Inspired by the past, built for the future” definisce alla perfezione l’essenza di ogni modello Yamaha...

A MIAMI DEBUTTA LIUZZI, MA LA MACCHINA CONSUMA TROPPA ENERGIA

Delusione per il team Trulli, con Jarno e Tonio per la prima volta insieme nello stesso team, dopo essersi affrontati per...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

TESLA P85D , QUANDO L'ACCELERAZIONE SUPERA UNA FERRARI

Da 0 a 100 in 3 secondi, meglio di molte supercar da svariate centinaia di migliaia di euro. Per fare meglio, occorre forse...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Marzo 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.