Il 2012 della motonautica mondiale: Tba e Btc

 di Marco Spiridigliozzi  articolo letto 1494 volte
Il 2012 della motonautica mondiale: Tba e Btc

Ancora una volta tappa cancellata, gare da annunciare (tba) e da confermare (tbc) per la stagione 2012 della motonautica. Le prime uscite del mondiale Class1 e del mondiale Aquabike sono andate in scena a Doha, Qatar.

 

I primi verdetti in entrambi i campionati hanno sostanzialmente rispettato i pronostici e confermato nomi e volti della stagione 2011, anche se purtroppo a livello di conferme arrivano anche le consuete variazioni nei calendari e i famosi “tba” (“to be announced” che vuole dire tappa ancora da annunciare) che tanti problemi creano ai team in fase di raccolta pubblicitaria. Nel mondiale Aquabike, sono due al momento le tappe ancora sconosciute: si correrà la seconda tappa del mondiale a Golfo Aranci, ad inizio giugno, ma già la terza rimane un mistero, come pure l’ultima, in calendario dal 9 all’11 novembre. Non va certo meglio nel Class1, dove i “tba” si sono dimezzati, passando da due ad uno, peccato però che abbiano direttamente tolto una tappa portando il mondiale da sei a cinque tappe. Curiosamente in entrambi i due mondiali le tappe sguarnite combaciano: il 9 novembre è “tba-tbc” per Aquabike e Class1: scommettiamo che Abu Dhabi ancora una volta ci metterà una pezza!