VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Lunedì 31 Agosto 2015
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Yamaha, che crescita! Anche i privati stupiscono

15.04.2012 10:00 di Luca Cinquanta  articolo letto 422 volte
Losail
Losail

Che la Yamaha abbia realizzato l'ennesimo passo avanti lo si era visto nel corso del Gran Premio del Qatar, primo appuntamento stagionale del Motomondiale, con un avvio di weekend davvero confortante.

Tempi convincenti, ad esclusione dell'americano Ben Spies, protagonista di numerose cadute che, a conti fatti, hanno condizionato il risultato finale ottenuto a Losail, ed una domenica segnata dal successo di Jorge Lorenzo ai danni della rivale Honda.

Non solo lo spagnolo, anche i "privati" Cal Crutchlow ed Andrea Dovizioso, entrambi portacolori della struttura Monster Yamaha Tech3, hanno contribuito alla festa della Casa di Iwata, dando vita ad una splendida bagarre per la quarta piazza.

L'italiano di Forlimpolpoli, all'esordio in sella alla Yamaha, si è dichiarato scontento per il quinto posto conclusivo, giunto dopo aver subìto il sorpasso dal compagno di squadra, alle sue spalle sino a pochi giri dal termine.

"L'esperienza di Andrea è grande - ha detto Cal Crutchlow - ed ho imparato molto osservandolo durante la gara. Ero conscio di aver qualcosa in più rispetto a lui ma ho preferito attendere il momento giusto, senza forzare inutilmente. Quando l'ho passato, ho eliminato ogni possibilità di attaccarmi".

Lotta emozionante fra compagni di scuderia e Yamaha in festa visto che anche la struttura privata, gestita dal francese Hervé Poncharal, ha ottenuto un ottimo risultato, piazzandosi davanti all'intera truppa Ducati ed ai "clienti" della Honda.

"Avrei potuto agganciare i primi tre - ha dichiarato l'inglese a fine gara - ma ho perso tempo stando alle spalle di Andrea Dovizioso. Un vero peccato ma la bagarre è stata splendida. Ha molta esperienza ed insieme faremo bene, sperando di lottare anche per posizioni più importanti. L'avvio di 2012 è stato davvero ottimo".


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

Magnussen era vicino alla Indycar, ma Alonso...I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...

VETTEL: "PROGRESSI IMPRESSIONANTI"

Vettel: "Progressi impressionanti" “Tutto sommato possiamo davvero essere contenti. Siamo solo alla terza gara e i progressi fatti finora sono...

AL GP CINA STRATEGIA GOMME A DUE SOSTE "SOFT-SOFT-MEDIA"

Al GP Cina strategia gomme a due soste "soft-soft-media"Shangai - Questa l'analisi tecnica di Pirelli sugli pneumatici: Lewis Hamilton ha conquistato la sua seconda...

AD APRILE LA NUOVA XV950 RACER DI YAMAHA

Ad aprile la nuova XV950 Racer di Yamaha“Inspired by the past, built for the future” definisce alla perfezione l’essenza di ogni modello Yamaha...

A MIAMI DEBUTTA LIUZZI, MA LA MACCHINA CONSUMA TROPPA ENERGIA

A Miami debutta Liuzzi, ma la macchina consuma troppa energiaDelusione per il team Trulli, con Jarno e Tonio per la prima volta insieme nello stesso team, dopo essersi affrontati per...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il cat Luna Rossa AC72 al Museo della Scienza di MilanoIl catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

AUDI RS 6 AVANT, UN CORTOMETRAGGIO D'AUTORE

Audi RS 6 Avant, un cortometraggio d'autoreLa stagione dello sci va a concludersi e Audi ci invita a tornare il prossimo inverno con un cortometraggio dalle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Agosto 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI