VERSIONE MOBILE
 
theracingtribune.it
Sabato 10 Dicembre 2016
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Uno junior team per Ducati. Petrucci prima scelta

12.07.2012 10:00 di Luca Cinquanta  articolo letto 578 volte
Ducati Team
Ducati Team

I giorni successivi al Gran Premio d'Italia Tim, più precisamente mercoledì e giovedì, potrebbero segnare la svolta per il progetto della Ducati, impegnata nel tentativo di dar vita ad uno junior team per crescere giovani talenti in casa.

Mossa già realizzata dalla Yamaha con la struttura gestita dal francese Hervé Poncharal, la creazione di una scuderia con obiettivi finalizzati a far maturare piloti in ottica futura passa dai test del Mugello.

In sella alla GP12 ufficiale salirà l'italiano Danilo Petrucci per testare alcune novità da attuare, se possibile, in occasione del round di Laguna Seca, in programma il 29 luglio.

Anche successivamente al Red Bull U.S. Grand Prix si vedrà il ternano, attualmente portacolori della struttura Came IodaRacing Project in classe regina, alla guida della Ducati, con la speranza di poter dar vita allo junior team già dalla prossima stagione.

Per realizzare il progetto, però. è necessaria la risposta positiva da parte dell'Audi, già presente al Sachsenring per discutere con Valentino Rossi per il prolungamento del contratto.

Crescere nuovi talenti in casa e testare novità, fornendo alla scuderia satellite, termine che perderebbe di significato, materiale simile a quello della struttura ufficiale, simile al comportamento della Yamaha con il team Tech3.

La Casa di Iwata inizia a beneficiare di questa scelta con Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow sempre più competitivi, offrendo migliorie significative alla YZR-M1 della scuderia principale, e Ducati cercherà di convincere l'Audi della validità del progetto riguardante i giovani.

Si segue Danilo Petrucci, sotto contratto con la Ioda sino al 2014, ma gli obiettivi potrebbero spaziare anche volgendo lo sguardo alla Superstock ed alla Superbike, oltre che alle categorie inferiori del Motomondiale.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

Magnussen era vicino alla Indycar, ma Alonso...I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...
Più lette:

VETTEL: "PROGRESSI IMPRESSIONANTI"

Vettel: "Progressi impressionanti" “Tutto sommato possiamo davvero essere contenti. Siamo solo alla terza gara e i progressi fatti finora sono...

PIRELLI: DAL 2017 UNA F1 "PLUS"

Pirelli: dal 2017 una F1 "plus"Non è esagerato parlare di rivoluzione per tracciare i contorni della Formula 1 della prossima stagione. I...

ROMBA IL NUOVO MILWAUKEE-EIGHT

Romba il nuovo Milwaukee-EightIn primo luogo Harley-Davidson ridefinisce i propri standard in termini di motorizzazione. Si chiama Milwaukee-Eight il nono...

F.E: A DONINGTON IL NUOVO RECORD DELLA PISTA

F.E: a Donington il nuovo record della pistaArriva già nella seconda giornata di test collettivi il nuovo record di pista di Donington per quanto riguarda le...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il cat Luna Rossa AC72 al Museo della Scienza di MilanoIl catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

ROBORACE PRESENTA IL DEVBOT

In un bellissimo video apparso oggi su YouTube, ecco la cosiddetta "development car" che gli organizzatori di Roborace stanno mettendo a punto per lanciarsi nelle competizioni a guida...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 Dicembre 2016.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI