VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Martedì 28 Aprile 2015
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Un giro al TT Assen Circuit con TRT.

28.06.2012 12:55 di Luca Cinquanta  articolo letto 364 volte
TT Circuit Assen
TT Circuit Assen

Inserito nel calendario del Mondiale sin dal 1949, primo anno iridato del campionato dedicato ai prototipi a due ruote, l'appuntamento del Gran Premio d'Olanda si disputa sul tracciato di Assen dalla stagione 1954, guadagnandosi la nomea di "università del motociclismo" per l'abilità richiesta per ottenere un successo fra queste curve.

Striscia d'asfalto lunga 4542 metri, il circuito della terra dei tulipani è stato accorciato nel 2005, togliendo circa due chilometri di spettacolo ad un round sempre emozionante.

Si parte con una svolta a destra da affrontare in terza marcia, scalando dalla quinta tenuta sul rettilineo iniziale, escludendo dalla pista la zona della S-Bocht passando ai piedi della Strubbe Tribune con la moto sempre piegata dallo stesso lato.

Quasi una curva a gomito prima di ributtare il mezzo sulla sinistra, avviandosi verso la Veenslang, passando dalla sesta, toccando circa i 299 Km/hm akka terza, preparandosi ad una curva verso destra, senza cambiare rapporto.

Sinistra, destra della Mandeveen per poi lanciarsi all'interno della Dukersloot, poco prima di buttarsi nella Meeuwenbeer, curva a destra che accompagna i piloti alla Hoge Heide, prologo dell'ultima "esse" del tracciato.

Gert Timmer Bocht da tenere sempre sott'occhio visto che si tratta dell'ultima zona di pista in cui è possibile portare un attacco, passando da 245 Km/h a 110, prima di affrontare il rettilineo finale del circuito di Assen.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

Magnussen era vicino alla Indycar, ma Alonso...I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...

VETTEL: "PROGRESSI IMPRESSIONANTI"

Vettel: "Progressi impressionanti" “Tutto sommato possiamo davvero essere contenti. Siamo solo alla terza gara e i progressi fatti finora sono...

AL GP CINA STRATEGIA GOMME A DUE SOSTE "SOFT-SOFT-MEDIA"

Al GP Cina strategia gomme a due soste "soft-soft-media"Shangai - Questa l'analisi tecnica di Pirelli sugli pneumatici: Lewis Hamilton ha conquistato la sua seconda...

AD APRILE LA NUOVA XV950 RACER DI YAMAHA

Ad aprile la nuova XV950 Racer di Yamaha“Inspired by the past, built for the future” definisce alla perfezione l’essenza di ogni modello Yamaha...

A MIAMI DEBUTTA LIUZZI, MA LA MACCHINA CONSUMA TROPPA ENERGIA

A Miami debutta Liuzzi, ma la macchina consuma troppa energiaDelusione per il team Trulli, con Jarno e Tonio per la prima volta insieme nello stesso team, dopo essersi affrontati per...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il cat Luna Rossa AC72 al Museo della Scienza di MilanoIl catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

AUDI RS 6 AVANT, UN CORTOMETRAGGIO D'AUTORE

Audi RS 6 Avant, un cortometraggio d'autoreLa stagione dello sci va a concludersi e Audi ci invita a tornare il prossimo inverno con un cortometraggio dalle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Aprile 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.