theracingtribune.it
Mercoledì 23 Luglio 2014
MOTO GP / SBK
RIUSCIRÀ MARQUEZ HA CONQUISTARE IL MONDIALE MOTOGP A MOTEGI?
  
  

Daily Network
© 2014
MOTO GP / SBK

Spies contro Yamaha e Dorna. 2013 in BMW

31.07.2012 11:42 di Luca Cinquanta  articolo letto 531 volte
Ben Spies - Yamaha Factory Racing
Ben Spies - Yamaha Factory Racing

Il weekend di Laguna Seca, oltre ad aver offerto il ritorno alla vittoria dell'australiano Casey Stoner, ha risvegliato gli animi dei piloti americani con Ben Spies a guadagnarsi il ruolo del più inviperito della classe regina.

Il rapporto con Yamaha si è concluso nel peggiore dei modi viste le dichiarazioni rilasciate poco prima di scendere in pista per affrontare il decimo appuntamento stagionale, primo in terra americana, costringendo i vertici della Casa di Iwata ad una presa di posizione immediata e chiara.

L'annuncio ufficiale della fine dell'avventura in MotoGP di Ben Spies risale a martedì scorso, seguito da parole pregne di delusione e di risentimento per il comportamento dei dirigenti del marchio giapponese, rei di averlo illuso di rientrare nei piani dell'azienda per il 2013 mentre si muoveva verso altre soluzioni.

Sfruttando Twitter, l'americano ha espresso tutta la sua sfiducia nei confronti della Yamaha e della Dorna, scatenando la reazione dei vertici di Iwata, pronti a ribattere sottolineando la data di scadenza del suo contratto, fissata a novembre, pretendendo il massimo impegno sino al round di Valencia, ultimo del 2012.

Ragazzo di poche parole ed inviperito, sentitosi tradito visto che, mentre Yamaha lo rassicurava per il 2013 nascevano i contatti con Valentino Rossi, Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow, ed ecco la scintilla che scatena i dissapori interni.

Il futuro di Ben Spies, quindi, pare essere il ritorno in Superbike, più precisamente alla corte della BMW, affiancando l'italiano Marco Melandri, ritrovando quell'ambiente in cui dominò conquistando il titolo iridato da rookie della categoria.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

LA F1 NON È LA REPUBBLICA DELLE BANANE. E LA FERRARI PIANGE AMARO

Solo tre gare e già la situazione sembra compromessa anche per il 2014, perfino peggio rispetto agli inizi degli ultimi anni, quando la Red Bull, presto o tardi, prendeva il largo.  La primavera è purtroppo infatti già amara come i risultati delle ros...

MINARDI: "COSA NASCONDE IL CAPPELLO MAGICO DI VETTEL E NEWEY?"

Aspettando di vivere il Gran Premio di Korea, quattordicesima tappa del Mondiale di Formula 1, voglio tornare con la mente e...

IL RECORD VELOCISTICO È A SHANGHAI, NONOSTANTE L'ACQUA

 Nel corso delle qualifiche per il GP di Cina, sabato scorso, Valtteri Bottas ha raggiunto con la sua Williams...

GTI ROADSTER, LA REALTÀ NON È PIÙ VIRTUALE

Wörthersee, Austria - La fantasia diventa realtà. Succede al Wörthersee 2014, all’ormai celebre raduno GTI che si...

A PECHINO L'ANTEPRIMA MONDIALE LEXUS NX

Lexus svelerà al prossimo Salone di Pechino il nuovo crossover NX Hybrid.  Sviluppato sul concept LF-NX, NX...

IL MUSEO FERRARI INAUGURA LE NUOVE STRUTTURE

Il prossimo 11 aprile verranno inaugurate a Maranello le nuove strutture per l’accoglienza turistica, del piazzale...

MAST WALK, UNA NUOVA MANIA?

Come non ammirare Alex Thomson, provetto navigatore oceanico, sia per la trovata che per la realizzazione? Insomma, la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Luglio 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy