theracingtribune.it
Mercoledì 30 Luglio 2014
MOTO GP / SBK
RIUSCIRÀ MARQUEZ HA CONQUISTARE IL MONDIALE MOTOGP A MOTEGI?
  
  

Daily Network
© 2014
MOTO GP / SBK

Smrz è da Superpole, Checa e Sykes al fianco

28.05.2012 19:05 di Luca Cinquanta  articolo letto 209 volte
Jakub Smrz-Liberty Racing Team Effenbert
Jakub Smrz-Liberty Racing Team Effenbert

Dopo le prime prove libere disputate all'interno del Miller Motorsports Park, la sessione della Superpole ha confermato l'ottimo feeling delle Ducati sul circuito americano di Salt Lake City con ben tre 1098R in prima fila e quattro nelle prime sei posizioni.

Il più veloce delle qualificazioni è stato il ceco Jakub Smrz, portacolori della struttura Liberty Racing Team Effenbert ed alla sua seconda pole position in carriera dopo la prima che ottenne nel corso della stagione 2009 sul tracciato di Misano Adriatico, davanti a Jonathan Rea e Ben Spies.

Al fianco del 28enne di Ceské Budejovice prenderà il via Carlos Checa, detentore del titolo iridato e chiamato al ritorno sul podio per potersi rilanciare nella corsa all'alloro della Superbike in un campionato sinora comandato da Massimiliano Biaggi.

La prima fila del Gran Premio degli Stati Uniti, verrà completata dal britannico Tom Sykes, uomo di punta della Kawasaki e secondo in classifica generale con cinque punti di ritardo dall'attuale leader, e dall'italiano Davide Giugliano, quarto al termine della sessione della Superpole3 e protagonista della sua miglior prestazione in qualifica da quando è approdato in Superbike.

Il romano dell'Aprilia, Massimiliano Biaggi, comanda ancora il gruppo della top class ma sarà costretto a scattare dalle retrovie visto il settimo tempo segnato nella giornata di ieri.

Tradito dallo pneumatico, il portacolori della struttura BMW Motorrad Motorsport, Marco Melandri, scatterà dalla nona casella della griglia di partenza nonostante i buoni tempi messi a segno nelle prove libere del venerdì di Salt Lake City.

Quinto crono del sabato del Miller Motorsports Park, Jonathan Rea aprirà la seconda fila, forte del successo conquistato in Gran Bretagna, con al suo fianco il transalpino Sylvain Guintoli e la coppia Aprilia formata da Massimiliano Biaggi ed Eugene Laverty.

Quattro Ducati nelle prime sei posizioni, l'attuale leader attardato in griglia di partenza ed i piloti della Casa di Monaco di Baviera, ottimi nell'appuntamento di Donington Park, pronti a ripetere le buone prestazioni degli ultimi periodi.

Il grande spettacolo della Superbike scatterà fra poco.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

LA F1 NON È LA REPUBBLICA DELLE BANANE. E LA FERRARI PIANGE AMARO

Solo tre gare e già la situazione sembra compromessa anche per il 2014, perfino peggio rispetto agli inizi degli ultimi anni, quando la Red Bull, presto o tardi, prendeva il largo.  La primavera è purtroppo infatti già amara come i risultati delle ros...

MINARDI: "COSA NASCONDE IL CAPPELLO MAGICO DI VETTEL E NEWEY?"

Aspettando di vivere il Gran Premio di Korea, quattordicesima tappa del Mondiale di Formula 1, voglio tornare con la mente e...

IL RECORD VELOCISTICO È A SHANGHAI, NONOSTANTE L'ACQUA

 Nel corso delle qualifiche per il GP di Cina, sabato scorso, Valtteri Bottas ha raggiunto con la sua Williams...

GTI ROADSTER, LA REALTÀ NON È PIÙ VIRTUALE

Wörthersee, Austria - La fantasia diventa realtà. Succede al Wörthersee 2014, all’ormai celebre raduno GTI che si...

A PECHINO L'ANTEPRIMA MONDIALE LEXUS NX

Lexus svelerà al prossimo Salone di Pechino il nuovo crossover NX Hybrid.  Sviluppato sul concept LF-NX, NX...

IL MUSEO FERRARI INAUGURA LE NUOVE STRUTTURE

Il prossimo 11 aprile verranno inaugurate a Maranello le nuove strutture per l’accoglienza turistica, del piazzale...

MAST WALK, UNA NUOVA MANIA?

Come non ammirare Alex Thomson, provetto navigatore oceanico, sia per la trovata che per la realizzazione? Insomma, la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Luglio 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy