VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Lunedì 2 Marzo 2015
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Rossi-Hayden ancora insieme, ma Rossi?

28.07.2012 10:33 di Luca Cinquanta  articolo letto 301 volte
Nicky Hayden - Ducati Team
Nicky Hayden - Ducati Team

Ducati non poteva scegliere uno scenario migliore del weekend di Laguna Seca, sfruttando la zona statunitense in cui vanta un ottimo introito di mercato, per ufficializzare il prolungamento del contratto con uno degli idoli di casa, pronto a compiere 31 anni lunedì prossimo.

"Credo in questa squadra e sono convinto che tornerà a vincere presto, voglio esserci in quel momento. Sono contento di aver firmato proprio qui, negli USA. Il mio desiderio sarebbe chiudere la carriera in questo team, mi ci trovo davvero bene. Non lo avrei mai immaginato quando arrivai in Europa".

Nicky Hayden, 30enne proveniente dal Kentucky, giunge al round di casa con un sorriso sfavillante, sia per il rinnovo con Ducati sia per l'appuntamento di Laguna Seca, circuito tanto amato in cui ha già trionfato due volte in carriera, deciso a lottare per il podio.

"Vincere qui sarebbe un sogno ma ora ci vorrebbe un aiuto dal cielo per riuscirci. Al Mugello ho lottato sino alla fine per chiudere fra i primi tre ed in questo weekend spero di confermare la nostra crescita. Rossi ed io siamo di un livello superiore al quinto o sesto posto".

Giusto il suo compagno di scuderia rimane ancora un'incognita per il 2013, mettendo Nicky Hayden in una situazione che potrebbe vederlo come primo pilota nel caso in cui il "Dottore" decida per il ritorno in Yamaha.

"Non sono il miglior collaudatore sulla piazza, ne sono conscio, ma sono certo di poter lavorare bene per lo sviluppo della moto. Sono pronto anche a prendermi grandi responsabilità in questo team. Credo nel progetto, in Filippo Preziosi e negli ingegneri provenienti dall'Audi".

L'incognita Rossi continua a dominare lo scenario del mercato piloti ed il prolungamento del contratto con Nicky Hayden potrebbe significare molto per il futuro della Ducati, ancora in contatto con il britannico Cal Crutchlow.

"Non conosco le scelte di Valentino Rossi ma spero sinceramente che rimanga. Collaborare con lui è sempre positivo, è un campione di altissimo livello, staremo a vedere le sue scelte. Qui arrivano solo indiscrezioni, nulla di certo, quindi non posso rivelare nulla".


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

VETTEL AL TERMINE DEI TEST A MONTMELÒ

Barcellona - Così si è espresso il tedesco, prima guida della Ferrari, al termine dei test in Catalogna,...

ANTICIPAZIONI SULLA MCLAREN HONDA MP4-30

La vettura che sarà dotata della nuova Power Unit Honda è stata progettata grazie al contributo dell'ex...

695 BIPOSTO: UTILITARIA DA RECORD PER ROSSI E LORENZO

«La partnership fra Abarth e Yamaha nasce da una serie di valori condivisi - afferma Marco Magnanini, responsabile EMEA...

RUMORS INSISTENTI PER UNA APPLE ICAR ELETTRICA

Come sempre accade quando si parla di nuovi prodotti Apple, notizie e rumors si diffondono in rete con grande...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

UN VIDEO SIMULA IL MISTERIOSO INCIDENTE DI ALONSO

Da YouTube vi proponiamo una interessante video ricostruzione digitale dell'incidente di Alonso, ancora avvolto nel...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Marzo 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.