VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Sabato 28 Marzo 2015
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

POLemiche a parte, in UK Espargarò risponde

19.06.2012 19:19 di Luca Cinquanta  articolo letto 459 volte
Pol Espargarò - Pons 40 HP Tuenti
Pol Espargarò - Pons 40 HP Tuenti

Dopo il pesante zero in classifica generale ottenuto al termine del Gran Premi Aperol de Catalunya, a causa di un contatto molto discusso con il rivale Marc Marquez, lo spagnolo Pol Espargarò ha conquistato il successo sul tracciato di Silverstone dopo un avvio non esaltante.

Scattato dalla prima casella della griglia di partenza, il portacolori della struttura Pons 40 HP Tuenti ha preso il comando poco dopo metà gara mettendosi alle spalle il padrone di casa Scott Redding, autore di una buonissima prestazione, ed il connazionale di Cervera.

Terzo al traguardo, Marc Marquez ha conquistato la vetta della classifica generale con sei lunghezze di vantaggio su Pol Espargarò e sullo svizzero Thomas Luthi, solamente ottavo sotto la bandiera a scacchi di Silverstone.

Giovati dall'aria di casa, Scott Redding e Bradley Smith si sono resi protagonisti di ottime prestazioni con il primo giunto sul secondo gradino del podio ed il connazionale, forse tradito dall'emozione, ha ceduto dopo uno splendido avvio.

Il pupillo della Repsol torna davanti, seguito dagli echi di richiamo della Honda, alimentati dalle dichiarazioni del CEO di Dorna Sports, Carmelo Ezpeleta, convinto ormai ad eliminare la regola che vorrebbe un rookie dirottato in una struttura satellite per il primo anno in classe regina.

Un futuro simile, la MotoGP, anche per Bradley Smith, accostato da tempo al team gestito dal transalpino Hervé Poncharal e, stando ad alcune indiscrezioni circolanti all'interno del paddock, anche per l'italiano Andrea Iannone.

Il portacolori della scuderia Speed Master, giunto quarto sotto la bandiera a scacchi dell'Hertz British Grand Prix, rimane agganciato al trenino della corsa per il titolo iridato della Moto2 mentre la Ducati rimane alla porta per lui.

Intanto la famiglia Espargarò lascia Silverstone con la grande gioia del successo ottenuto dal piccolo Pol e l'ottimo risultato di Aleix, undicesimo in classe regina e miglior pilota CRT sia nel sesto round stagionale sia in classifica generale dove detiene un vantaggio di nove lunghezze sul compagno di scuderia Randy De Puniet ed un ritardo di 15 punti dall'americano Ben Spies.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...

VETTEL: "DOBBIAMO ATTACCARE"

Sepang – Nel consueto incontro con i media del giovedì, il primo argomento trattato da Sebastian Vettel...

QUALI PNEUMATICI PER IL GP IN MALESIA?

Sepang - Un asfalto molto abrasivo e un alto livello di caldo e di umidità rendono il week-end del GP di Malesia...

AD APRILE LA NUOVA XV950 RACER DI YAMAHA

“Inspired by the past, built for the future” definisce alla perfezione l’essenza di ogni modello Yamaha...

A MIAMI DEBUTTA LIUZZI, MA LA MACCHINA CONSUMA TROPPA ENERGIA

Delusione per il team Trulli, con Jarno e Tonio per la prima volta insieme nello stesso team, dopo essersi affrontati per...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

TESLA P85D , QUANDO L'ACCELERAZIONE SUPERA UNA FERRARI

Da 0 a 100 in 3 secondi, meglio di molte supercar da svariate centinaia di migliaia di euro. Per fare meglio, occorre forse...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Marzo 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.