VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Sabato 20 Dicembre 2014
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Pedrosa pronto per Misano. Sguardo al Mondiale

28.08.2012 11:07 di Luca Cinquanta  articolo letto 312 volte
Daniel Pedrosa
Daniel Pedrosa

Terzo successo stagionale e distacco dalla vetta ridotto a tredici lunghezze per Daniel Pedrosa, trionfatore degli ultimi due appuntamenti disputati e pienamente lanciato alla rincorsa del rivale Jorge Lorenzo, attuale leader della classifica generale con 245 punti ottenuti sino ad oggi.

"Abbiamo tenuto un ritmo infernale ed è stato faticoso per entrambi poi l'ultimo giro è stato magnifico. Sono vittorie che danno morale ed ora serve continuare a lavorare su questa strada per puntare a qualcosa di importante".

Un titolo mondiale mai conquistato da Daniel Pedrosa, iridato nelle classi minori ma mai in MotoGP, ed a cui Honda pensa intensamente, sperando di riuscire a bissare la stagione scorsa quando Casey Stoner si mise tutti alle spalle, a partire dal maiorchino della Yamaha.

"Il team mi ha messo a disposizione alcune novità interessanti per poter migliorare il livello della competitività della mia moto. Serve concentrazione ed io devo continuare a guidare come negli ultimi due round. Quest'anno non si può sbagliare nulla".

Sei appuntamenti ancora da disputare, passando da Misano Adriatico fino al tracciato di Valencia, sono molti ed il distacco fra i due piloti in lotta è esiguo, solamente tredici punti, il che premette una lotta senza sosta.

"Dobbiamo rimanere concentrati ed impegnarci sulla messa a punto della moto in ogni weekend. Jorge Lorenzo e Yamaha sono veramente forti e qui abbiamo lottato duramente sino al traguardo. La M1 è migliore in centro curva mentre la mia Honda si distingue in frenata. Sarà veramente dura".

Una battaglia destinata ad esaltare gli appassionati e gli addetti ai lavori, una rivalità fra connazionali che si sono già scontrati numerose volte nel corso delle loro carriere: ecco il duello fra Jorge Lorenzo e Daniel Pedrosa.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

GP ABU DHABI: LE PAGELLE

Lewis Hamilton, nell’ultimo appuntamento della stagione ad Abu Dhabi, trionfa e si laurea Campione del Mondo. Sul...

MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO F1 PER IL 2015

Il consiglio Mondiale della Fia ha diramato, nella giornata di ieri, alcune modifiche al regolamento tecnico e sportivo per...

LA WILLYS INTERLAGOS RIVIVE IN 110 ESEMPLARI

Bologna -  La Fabbrica Italiana Automobili Maggiora ha voluto ridare vita al celebre marchio brasiliano...

GRIMSEL: DALLA SVIZZERA, DA 0 A 100 IN 1,7"

"Grimsel" è il nome di una vettura monoposto a propulsione elettrica realizzata da studenti...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

IL CRASH DI VESTAS WIND SUL REEF DURANTE LA VOR

Con il rientro a Mauritius dell'equipaggio naufragato su un reef corallino isolato in mezzo all'Oceano Indiano,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Dicembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.