VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Mercoledì 1 Aprile 2015
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Pedrosa: "Ora al Mugello per vincere ancora"

09.07.2012 11:31 di Luca Cinquanta  articolo letto 282 volte
Daniel Pedrosa - Repsol Honda Team
Daniel Pedrosa - Repsol Honda Team

Conquistato il 39° successo in carriera, 16° in classe regina e primo stagionale, Daniel Pedrosa ha scatenato la sua gioia sul podio del Sachsenring, consapevole di esser ancora in corsa per il titolo iridato che gli manca dagli anni in cui militava nella 250cc.

"E' stata dura, sapevo che Casey Stoner non avrebbe mollato sino alla fine ed ho pensato solamente a spingere forte. Ero conscio del fatto che l'ultimo giro sarebbe stato quello decisivo ed ho resistito. Il corpo a corpo, stavolta, l'ho gestito bene ed ho vinto".

Giro record nelle ultime due tornate della gara e secondo posto in classifica generale, a 16 punti di ritardo dal leader Jorge Lorenzo, sorpassando il compagno di scuderia, portando la mente al rinnovo con la HRC che dovrebbe essere ufficializzato già al Mugello.

"Abbiamo variato alcune cose dopo un warm-up che mi aveva un pò deluso. Ottime scelte e risultato eccezionale ma possiamo migliorare ancora. Il campionato è molto combattuto e chiudere davanti, ormai, è difficile per ognuno di noi. Questo successo mi ha ridato ottimismo e ci riproverò anche nel prossimo round".

Jorge Lorenzo atterrato da Alvaro Bautista ad Assen, Casey Stoner autoeliminatosi a due giri dalla conclusione della gara del Sachsenring ed il terzo incomodo, Daniel Pedrosa, che rosica punti ai danni di entrambi, centrando il podio per la settima volta dopo otto appuntamenti disputati sino ad oggi.

Prima surclassato dalle voci di mercato che lo volevano lontano dalla Honda, stufa di puntare su un pilota non ancora capace di portarsi a casa un titolo iridato in classe regina, lo spagnolo ha risposto nel migliore dei modi con il trionfo in Germania, ormai sua terra di conquiste.

Terzo successo consecutivo fra le curve del Sachsenring e rilancio per la corsa al Mondiale della MotoGP, creando un'attesa maggiore per il Gran Premio d'Italia Tim, in programma sul circuito del Mugello il prossimo weekend.

 


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...

ALONSO SULL'INCIDENTE: PROBLEMA ALLA VETTURA. MA IL MISTERO RESTA

Sepang - In occasione della tradizionale confernza stampa alla vigilia delle prove libere, Fernando Alonso ha per la...

QUALI PNEUMATICI PER IL GP IN MALESIA?

Sepang - Un asfalto molto abrasivo e un alto livello di caldo e di umidità rendono il week-end del GP di Malesia...

AD APRILE LA NUOVA XV950 RACER DI YAMAHA

“Inspired by the past, built for the future” definisce alla perfezione l’essenza di ogni modello Yamaha...

A MIAMI DEBUTTA LIUZZI, MA LA MACCHINA CONSUMA TROPPA ENERGIA

Delusione per il team Trulli, con Jarno e Tonio per la prima volta insieme nello stesso team, dopo essersi affrontati per...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

VLN: MORTO UNO SPETTATORE AL NURBURGRING

Tappa inaugurale del VLN (Veranstaltergemeinschaft Langstreckenpokal Nürburgring), dramma inaspettato. Una Nissan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Aprile 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.