VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Giovedì 23 Ottobre 2014
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Lorenzo leader in attesa di Valentino. Yamaha avvisata

30.07.2012 10:40 di Luca Cinquanta  articolo letto 272 volte
Jorge Lorenzo - Yamaha Factory Racing
Jorge Lorenzo - Yamaha Factory Racing

Sbandata al Cavatappi e consapevolezza di poter gettare alle ortiche punti fondamentali per la corsa al titolo iridato hanno convinto Jorge Lorenzo ad accontentarsi di un secondo posto con cui ha rosicato altri quattro punti al primo inseguitore in classifica generale, Daniel Pedrosa.

Casey Stoner vince a Laguna Seca dopo due gare estremamente deludenti, ed un weekend fatto di gran nervosismo, mettendosi il maiorchino alle spalle sul rettilineo del traguardo a metà gara e tenendolo a distanza sino alla bandiera a scacchi.

Ennesima prova di forza psicologica per Jorge Lorenzo, ancora sul podio con il vantaggio su Daniel Pedrosa salito a 23 punti e quello sull'australiano giunto a 33, freddo calcolatore e penalizzato senza colpe dal contatto con Alvaro Bautista ad Assen, costatogli punti preziosi che ora avrebbero portato il bottino di margine ad un livello più alto.

Un weekend affrontato nel migliore dei modi dal maiorchino, sempre a contatto con i rivali, nonostante lo scivolone nel corso del warm-up, seguito dalla corsa ai box per riprendere subito la pista, evidenziando la sua voglia di eccellere e di riconquistarsi quel titolo iridato che fu suo nel 2010.

Con Valentino Rossi ogni giorno più vicino alla Yamaha, Jorge Lorenzo sta lanciando messaggi di fondamentale importanza ai vertici della Casa di Iwata, sottolineando il suo ruolo di leader all'interno del team ufficiale.

Ora è tempo di pausa prima di approdare fra le curve del tracciato di Indianapolis, seconda tappa americana stagionale, e Honda, con i suoi piloti, è chiamata alla rincorsa con Daniel Pedrosa ancora poco incisivo e solamente spettatore della lotta per la vittoria.

Il momento di tirar le somme è arrivato ed il fantino di Sabadell ha ottenuto un solo successo a fronte dei cinque del maiorchino e dei 4 del compagno di scuderia, Casey Stoner, facendo crescere dubbi in casa Honda sulla scelta, ormai fatta, per il prossimo anno.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

SAMURAI E KAMIKAZE

I rumors circa l'uscita di Alonso dalla Ferrari e il contestuale arrivo di Vettel hanno tenuto banco prima del dramma Jules Bianchi. Proponiamo a seguire l'opinione molto autorevole del giornalista Marco Mensurati, fine penna de La Repubblica per la Formula 1 e non solo. ...

LE PAGELLE DEL GP DI RUSSIA A SOCHI

Lewis Hamilton vince anche il Gran premio di Russia, davanti a Nico Rosberg e Valtteri Bottas Una gara pressochè...

FLOW-VIZ, I SEGRETI DELLA VERNICE FLUORESCENTE

Spesso, durante i weekend di gara, vediamo della vernice fluorescente sulle macchine di F1 e ci chiediamo cosa sia. Questa...

GOLDEN BRIDGE AUTOMATIC TITANIO: UNA LEGGENDA IN MOVIMENTO

Contrasti, trasparenze e meccanica d'eccezione si danno appuntamento in questa nuova interpretazione di un modello...

TRULLI E CERRUTI: UN GRANDE VIDEO SU WIRED.IT

Un bel video che racconta l'avventura del team Trulli e un bell'articolo, firmato da Giorgio Terruzzi. Meno...

VIRTUAL VOLVO OCEAN RACE, È COME UNA REGATA VERA, MA LA PUOI FARE DA CASA

La Volvo Ocean Race è il giro del mondo a vela in equipaggio per eccellenza e la Virtual Regatta collegata è la...

IL SOUND DEL NUOVO MOTORE HONDA CHE PUNTA A BATTERE MERCEDES

In un video appena diffuso dal grandissimo costruttore nipponico, ecco il sound della nuova power unit che si prepara a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Ottobre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.