VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Domenica 31 Agosto 2014
MOTO GP / SBK
RIUSCIRÀ MARQUEZ HA CONQUISTARE IL MONDIALE MOTOGP A MOTEGI?
  
  

MOTO GP / SBK

Locatelli: "Fenati rimane un talento, serve solo esperienza"

10.07.2012 10:00 di Luca Cinquanta  articolo letto 240 volte
Romano Fenati - Team Italia FMI
Romano Fenati - Team Italia FMI

L' eni Motorrad Deutschland Grand Prix, ottavo appuntamento del Mondiale della neonata Moto3, ha messo in evidenza sia la grande maturità che alcuni punti deboli del giovane talento italiano Romano Fenati.

Prima volta fra le curve del Sachsenring, circuito non facile da interpretare, ed acqua scrosciante hanno messo in difficoltà l'azzurro, giunto 24° sotto la bandiera a scacchi con un giro di ritardo dal vincitore, Sandro Cortese.

"Il ragazzo ha solamente 16 anni ed il percorso di formazione è solo all'inizio. E' il suo primo anno nel Mondiale e sta facendo più che bene, ne siamo entusiasti. Qui l'acqua ha tolto un pò di confidenza, il tracciato era nuovo per lui".

Parola di Roberto Locatelli, responsabile del Team Italia FMI, pronto a difendere il pupillo della Federazione azzurra, capace di salire sul podio all'esordio nel Motomondiale ed attualmente miglior rookie della stagione.

Bene sull'asfalto asciutto, con il sesto tempo ottenuto nel corso delle prove libere del venerdì, Romano Fenati ha drasticamente alzato i suoi crono con la venuta dell'acqua, venendone fuori solo nelle fasi finali della gara.

Pista in graduale asciugamento ed il giovane talento in netta ripresa, con un ritmo simile a quello tenuto dai piloti di vertice della giornata tedesca, confermando che le capacità ci sono tutte, serve solo un pò d'esperienza.

Il prossimo appuntamento vedrà i protagonisti della Moto3 affrontarsi fra le curve del Mugello, circuito capace di infiammare gli animi dei padroni di casa e le attese del pubblico si stanno focalizzando sugli astri nascenti del motociclismo nostrano.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

RED BULL E RICCIARDO, UNA VITTORIA CERCATA

E sono tre. Come in Canada, la Red Bull ha centrato un'altra vittoria su un circuito sulla carta ostico per la RB10, complice il gran numero di rettilinei della pista di Spa-Francoshamps che avrebbe dovuto mettere in crisi sotto il profilo prestazionale il propulsore Renault....

LE PAGELLE DEL GP DI SPA

Il Gp del Belgio sul circuito di Spa-Francorchamps regala sempre emozioni. Quest’anno a spuntarla è stato...

IL FENOMENO DEL CLIPPING

Nell’anno della rivoluzione del regolamento tecnico, anche nella seconda metà della stagione, le novità...

RENAULT SPORT R.S. 01, DREAM CAR AL MIAS E FUTURA REGINA IN PISTA

Mosca - E' la regina del Moscow International Automobile Show (MIAS) appena inaugurato, il salone automobilistico...

IN CINA CRESCITA ESPONENZIALE PER LE AUTO ELETTRICHE

L’agenzia ufficiale cinese Xinhua ha annunciato che «da gennaio a luglio la produzione di veicoli ad energia...

IL MUSEO FERRARI INAUGURA LE NUOVE STRUTTURE

Il prossimo 11 aprile verranno inaugurate a Maranello le nuove strutture per l’accoglienza turistica, del piazzale...

MAST WALK, UNA NUOVA MANIA?

Come non ammirare Alex Thomson, provetto navigatore oceanico, sia per la trovata che per la realizzazione? Insomma, la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Agosto 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy