VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Giovedì 23 Ottobre 2014
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Le Mans: Big a terra, Rossi vince in casa

20.05.2012 11:51 di Luca Cinquanta  articolo letto 274 volte
Louis Rossi
Louis Rossi

Quale miglior circuito se non quello di casa per la prima vittoria in carriera di Louis Rossi, nativo proprio della città di Le Mans, abile nel rimanere in piedi vedendo i suoi avversari stendersi uno dietro l'altro, a partire dallo spagnolo Héctor Faubel, sino a Miguel Oliveira e Maverick Vinales.

Con i big del campionato a terra, il giovane transalpino approfitta dell'asfalto scivolo del tracciato casalingo per conquistare il primo successo dal suo esordio, avvenuto nel 2007 ad Estoril in 125cc.

Grande gioia per Louis Rossi, abituato ad essere accostato al suo omonimo che milita in classe regina senza avere la considerazione che ha meritato di ricevere oggi, al termine di una gara gestita nel migliore dei modi e chiusa con una vittoria.

Secondo sotto la bandiera a scacchi, lo spagnolo Alberto Moncayo ottiene il secondo podio della sua carriera dopo quello raggiunto lo scorso anno in 125cc sul circuito ceco di Brno, anticipando il rookie Alex Rins, esordiente a Losail nel Motomondiale ed autore del settimo piazzamento in Portogallo, sino ad oggi suo miglior risultato.

Il portacolori della struttura Bankia Aspar Team regala una grande gioia al suo box dopo la scivolata del suo compagno di squadra, Héctor Faubel, leader nella prima parte della gara, salendo sul secondo gradino di un podio sorprendente.

Terzo e costretto a difendersi dagli attacchi finali dell'italiano Niccolò Antonelli, andato lungo all'ultima curva uscendo di pista ma rimanendo in piedi con grande coraggio e fortuna, Alex Rins ottiene il primo piazzamento fra i primi tre in carriera, iniziata qualche mese fa sul tracciato di Losail, al pari dell'azzurro portacolori della scuderia Team Italia FMI.

Quarto francese a vincere sulla pista di casa, come fu per Jean Auréal nel 1969, prima edizione del Gran Premio di Francia sul tracciato di Le Mans, Guy Bertin (1979) e Mike Di Meglio, vincitore nel 2008, tutti successi conquistati nella 125cc, ad esclusione dell'ultimo di Louis Rossi, arrivato in Moto3.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

SAMURAI E KAMIKAZE

I rumors circa l'uscita di Alonso dalla Ferrari e il contestuale arrivo di Vettel hanno tenuto banco prima del dramma Jules Bianchi. Proponiamo a seguire l'opinione molto autorevole del giornalista Marco Mensurati, fine penna de La Repubblica per la Formula 1 e non solo. ...

LE PAGELLE DEL GP DI RUSSIA A SOCHI

Lewis Hamilton vince anche il Gran premio di Russia, davanti a Nico Rosberg e Valtteri Bottas Una gara pressochè...

FLOW-VIZ, I SEGRETI DELLA VERNICE FLUORESCENTE

Spesso, durante i weekend di gara, vediamo della vernice fluorescente sulle macchine di F1 e ci chiediamo cosa sia. Questa...

GOLDEN BRIDGE AUTOMATIC TITANIO: UNA LEGGENDA IN MOVIMENTO

Contrasti, trasparenze e meccanica d'eccezione si danno appuntamento in questa nuova interpretazione di un modello...

TRULLI E CERRUTI: UN GRANDE VIDEO SU WIRED.IT

Un bel video che racconta l'avventura del team Trulli e un bell'articolo, firmato da Giorgio Terruzzi. Meno...

VIRTUAL VOLVO OCEAN RACE, È COME UNA REGATA VERA, MA LA PUOI FARE DA CASA

La Volvo Ocean Race è il giro del mondo a vela in equipaggio per eccellenza e la Virtual Regatta collegata è la...

IL SOUND DEL NUOVO MOTORE HONDA CHE PUNTA A BATTERE MERCEDES

In un video appena diffuso dal grandissimo costruttore nipponico, ecco il sound della nuova power unit che si prepara a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Ottobre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.