VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Martedì 23 Dicembre 2014
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Il mercato chiama, la MotoGP verso il Cile

27.07.2012 09:00 di Luca Cinquanta  articolo letto 252 volte
Vito Ippolito - Presidente FIM
Vito Ippolito - Presidente FIM

Anch'essa immersa nel periodo di crisi economica che sta interessando l'Europa, la FIM sta iniziando ad allargare gli orizzonti del Motomondiale per giungere alla divulgazione del pacchetto MotoGP verso i mercati nascenti di Asia e Sudamerica.

"Il calendario della prossima stagione, con l'ingresso di Argentina ed Indonesia all'interno del programma, evidenzia il nostro impegno nell'esportare il nostro prodotto verso nuovi orizzonti, quelli più crescenti".

Vito Ippolito, presidente della FIM, mette in chiaro la situazione sottolineando che la base operativa rimarrà sempre l'Europa, rimarcando l'idea di diminuire i round in Spagna, attualmente quattro.

"Nel 2013 torneremo in Argentina e stiamo valutando anche il Brasile, oltre che al Cile. Hanno quello di cui abbiamo bisogno, cioè organizzatori seri ed interessati ad accogliere la MotoGP, oltre ad ottime idee. In quelle zone l'economia si sta riprendendo bene e sentono l'esigenza di ospitare eventi di grande importanza internazionale".

Non solo Sud America, anche l'Asia si sta ritagliando un posto importante con gli appuntamenti di India ed Indonesia pronti ad entrare in calendario, visti come paesi dall'economia emergente e, quindi, di grande interesse.

"Ai giapponesi importa molto che India ed Indonesia accolgano la MotoGP, è una zona di loro competenza e stanno mettendo il massimo impegno per conquistarsi un posto nel programma del Motomondiale. Anche Dorna è interessata a cercare posti extra-europei ed i promoter spagnoli, a parer mio, opteranno presto per il sistema della rotazione". 


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

GP ABU DHABI: LE PAGELLE

Lewis Hamilton, nell’ultimo appuntamento della stagione ad Abu Dhabi, trionfa e si laurea Campione del Mondo. Sul...

MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO F1 PER IL 2015

Il consiglio Mondiale della Fia ha diramato, nella giornata di ieri, alcune modifiche al regolamento tecnico e sportivo per...

FXX K, L'ULTIMO SOGNO PER I CLIENTI SPORTIVI DEL CAVALLINO

Si chiama FXX K ed è il nuovo programma di sviluppo e ricerca della Ferrari con un selezionato gruppo di suoi...

GRIMSEL: DALLA SVIZZERA, DA 0 A 100 IN 1,7"

"Grimsel" è il nome di una vettura monoposto a propulsione elettrica realizzata da studenti...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

IL CRASH DI VESTAS WIND SUL REEF DURANTE LA VOR

Con il rientro a Mauritius dell'equipaggio naufragato su un reef corallino isolato in mezzo all'Oceano Indiano,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Dicembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.