VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Martedì 23 Settembre 2014
MOTO GP / SBK
VALENTINO ROSSI TORNA A VINCERE: IL MONDIALE MOTOGP È RIAPERTO?
  
  

MOTO GP / SBK

Iannone: "Italia, questa è dedicata a te"

15.07.2012 13:12 di Luca Cinquanta  articolo letto 395 volte
Andrea Iannone - Speed Master
Andrea Iannone - Speed Master

Giunto alle spalle del rivale Pol Espargarò sul rettilineo che portava all'avvio dell'ultima tornata, Andrea Iannone mette a segno una manovra da applausi all'ingresso della terribile San Donato, passando in testa alla gara, realizzando un giro al limite della perfezione e conquistando il successo fra le curve del Mugello.

"Questa vittoria la dedico alla mia nazione, l'Italia, che sta passando un momento difficile. E' stata davvero dura perchè sul dritto soffrivo molto ma nel guidato mi sentivo a mio agio. All'uscita della Bucine ho deciso di attaccare e l'ultimo giro ho cercato di tirare al massimo. Vincere in casa è sempre una cosa magnifica, sono entusiasta".

Protagonista di un tentativo di fuga, ammainando la bandiera nel momento in cui Andrea Iannone si è messo alle spalle lo svizzero Thomas Luthi per lanciarsi all'inseguimento dello spagnolo, Pol Espargarò ha chiuso in seconda piazza con solo nove centesimi di ritardo dall'azzurro.

Seconda gara della giornata conclusa solo sul traguardo dell'ultimo giro, stavolta festeggiando un pilota di casa, autore di una splendida prestazione con una strategia azzeccata che ha permesso di salire sul gradino più alto del podio per la dodicesima vittoria in carriera, la seconda stagionale dopo il round della Catalunya.

Marc Marquez deludente ed in grande difficoltà, perdendo terreno in classifica generale nei confronti del portacolori della struttura Speed Master e del connazionale Pol Espargarò, tagliando il traguardo solamente in quinta posizione, giungendo alle spalle di Thomas Luthi, terzo, e del britannico Bradley Smith.

Applausi anche per l'alfiere della struttura Italtrans Racing Team, Claudio Corti, nono sotto la bandiera a scacchi al termine di una bella rimonta, giungendo davanti al francese Johann Zarco e del finlandese Mika Kallio.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

FINE DI UN'EPOCA

Maranello - Che Montezemolo fosse in procinto di lasciare la Ferrari per Alitalia era cosa nota, mentre le grandi divergenze strategiche sul futuro della Ferrari non erano state rese pubbliche, anche se i due manager non si sono probabilmente amati fin dall’ingresso dell&rs...

LE PAGELLE DEL GP DI MONZA

Stavolta, sul circuito di Monza, è stato Lewis Hamilton a trionfare davanti a Rosberg e a un sorprendente Felipe...

IL FENOMENO DEL CLIPPING

Nell’anno della rivoluzione del regolamento tecnico, anche nella seconda metà della stagione, le novità...

RENAULT SPORT R.S. 01, DREAM CAR AL MIAS E FUTURA REGINA IN PISTA

Mosca - E' la regina del Moscow International Automobile Show (MIAS) appena inaugurato, il salone automobilistico...

IN CINA CRESCITA ESPONENZIALE PER LE AUTO ELETTRICHE

L’agenzia ufficiale cinese Xinhua ha annunciato che «da gennaio a luglio la produzione di veicoli ad energia...

VIRTUAL VOLVO OCEAN RACE, È COME UNA REGATA VERA, MA LA PUOI FARE DA CASA

La Volvo Ocean Race è il giro del mondo a vela in equipaggio per eccellenza e la Virtual Regatta collegata è la...

MAST WALK, UNA NUOVA MANIA?

Come non ammirare Alex Thomson, provetto navigatore oceanico, sia per la trovata che per la realizzazione? Insomma, la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Settembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy