VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Giovedì 28 Maggio 2015
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Espargarò-De Puniet, lotta per il vertice

30.07.2012 10:00 di Luca Cinquanta  articolo letto 288 volte
Aleix Espargarò - Power Electronics Aspar
Aleix Espargarò - Power Electronics Aspar

Supportato dagli errori di Ben Spies e Valentino Rossi, ma abile nel chiudere davanti al rientrante Karel Abraham, alfiere della struttura Cardion AB Motoracing, lo spagnolo Aleix Espargarò ha concluso il round  di Laguna Seca in nona posizione, nella Top10 della classe regina.

Un risultato importante per l'alfiere della struttura Power Electronics Aspar che lo proietta in testa al campionato dedicato alle sole CRT, condividendo la vetta con il compagno di scuderia Randy De Puniet.

Nella classifica generale, includendo le MotoGP, sono appaiati in tredicesima piazza, a 27 punti di distanza da Héctor Barberà, assente a Laguna Seca, ma nella sfida con le pari categoria sono i dominatori assoluti.

Michele Pirro, primo inseguitore della coppia in sella alle ART del team Power Electronics Aspar, ha steccato in America cadendo nel corso del secondo giro, centrato dallo spagnolo Toni Elìas, scivolando a 17 lunghezze di ritardo in campionato.

In terra anche lui, Mattia Pasini non è riuscito a sfruttare l'occasione per sorpassare il connazionale in classifica generale, al pari di Danilo Petrucci, fermo a quota nove ed a quattro punti di distanza dalla scuderia Speed Master.

La zona punti del round di Laguna Seca è stata conclusa dal colombiano Yonny Hernandez, dodicesimo sotto la bandiera a scacchi, dall'americano Colin Edwards e dallo spagnolo Ivan Silva, portando solo quattordici moto al traguardo.

La lotta in casa Power Electronics Aspar continua con Aleix Espargarò lesto nel rispondere alla mini-fuga del compagno di squadra Randy De Puniet, agganciandolo in vetta e staccando gli avversari della categoria CRT.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

Magnussen era vicino alla Indycar, ma Alonso...I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...

VETTEL: "PROGRESSI IMPRESSIONANTI"

Vettel: "Progressi impressionanti" “Tutto sommato possiamo davvero essere contenti. Siamo solo alla terza gara e i progressi fatti finora sono...

AL GP CINA STRATEGIA GOMME A DUE SOSTE "SOFT-SOFT-MEDIA"

Al GP Cina strategia gomme a due soste "soft-soft-media"Shangai - Questa l'analisi tecnica di Pirelli sugli pneumatici: Lewis Hamilton ha conquistato la sua seconda...

AD APRILE LA NUOVA XV950 RACER DI YAMAHA

Ad aprile la nuova XV950 Racer di Yamaha“Inspired by the past, built for the future” definisce alla perfezione l’essenza di ogni modello Yamaha...

A MIAMI DEBUTTA LIUZZI, MA LA MACCHINA CONSUMA TROPPA ENERGIA

A Miami debutta Liuzzi, ma la macchina consuma troppa energiaDelusione per il team Trulli, con Jarno e Tonio per la prima volta insieme nello stesso team, dopo essersi affrontati per...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il cat Luna Rossa AC72 al Museo della Scienza di MilanoIl catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

AUDI RS 6 AVANT, UN CORTOMETRAGGIO D'AUTORE

Audi RS 6 Avant, un cortometraggio d'autoreLa stagione dello sci va a concludersi e Audi ci invita a tornare il prossimo inverno con un cortometraggio dalle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Maggio 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.