VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Sabato 20 Dicembre 2014
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Biaggi scivola in casa, Melandri domina a Brno

23.07.2012 11:37 di Luca Cinquanta  articolo letto 300 volte
Marco Melandri - BMW Motorrad Motorsport
Marco Melandri - BMW Motorrad Motorsport

Il destino, a volte, è davvero beffardo ed a Brno ha voltato le spalle a Massimiliano Biaggi, trionfatore in 11 occasioni fra le curve del tracciato ceco, pista a lui congeniale su cui ci si attendeva una  risposta al connazionale della BMW, primo nel round precedente ad Aragòn.

Invece tutto l'opposto con Marco Melandri che conquista la sua prima doppietta in Superbike, mettendo a segno il terzo successo consecutivo ed accorciando in classifica generale, portando da 48 a 21 le lunghezze di ritardo dal romano dell'Aprilia.

Gara complicata vista la temerarietà messa in pista dal britannico Tom Sykes, pole-man stagionale e tenace nel weekend di Brno, così vicino al colpaccio in entrambe le manche, mettendo a tacere le critiche riguardanti i suoi risultati in gara non all'altezza delle spettacolari qualifiche.

Il portacolori della struttura Kawasaki Racing Team chiude secondo anche in Gara-2, recuperando ulteriori sette punti ai danni di Massimiliano Biaggi e salendo al terzo posto in campionato con otto lunghezze di vantaggio su Carlos Checa (4° e 3°), quarto a quota 204,5.

Podio concluso proprio dallo spagnolo del team Althea Racing, giunto al traguardo davanti al romano dell'Aprilia, in difficoltà già dal sabato, all'irlandese Eugene Laverty ed al sorprendente Chaz Davies.

"Visti i risultati del venerdì pensavo di poter raccimolare poca roba ed invece siamo riusciti a cogliere il massimo. Tom Sykes non ha mai mollato ed è stata dura metterselo alle spalle. Sono entusiasta di questa doppietta, la mia prima qui in Superbike. Non me l'aspettavo ed ora puntiamo i pensieri a Silverstone".

Bene anche gli altri italiani con Michel Fabrizio giunto decimo sotto la bandiera a scacchi, davanti al connazionale Davide Giugliano, un pò sottotono rispetto al sabato ma sempre confermando il suo gran talento.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

GP ABU DHABI: LE PAGELLE

Lewis Hamilton, nell’ultimo appuntamento della stagione ad Abu Dhabi, trionfa e si laurea Campione del Mondo. Sul...

MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO F1 PER IL 2015

Il consiglio Mondiale della Fia ha diramato, nella giornata di ieri, alcune modifiche al regolamento tecnico e sportivo per...

LA WILLYS INTERLAGOS RIVIVE IN 110 ESEMPLARI

Bologna -  La Fabbrica Italiana Automobili Maggiora ha voluto ridare vita al celebre marchio brasiliano...

GRIMSEL: DALLA SVIZZERA, DA 0 A 100 IN 1,7"

"Grimsel" è il nome di una vettura monoposto a propulsione elettrica realizzata da studenti...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

IL CRASH DI VESTAS WIND SUL REEF DURANTE LA VOR

Con il rientro a Mauritius dell'equipaggio naufragato su un reef corallino isolato in mezzo all'Oceano Indiano,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Dicembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.