VERSIONE MOBILE
 
theracingtribune.it
Martedì 6 Dicembre 2016
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Ben Spies sotto tono, ma perchè?

24.05.2012 19:07 di Luca Cinquanta  articolo letto 489 volte
Ben Spies - Yamaha Factory Racing
Ben Spies - Yamaha Factory Racing

Il suo anno d'esordio nel Mondiale Superbike si concluse nel migliore dei modi, con il titolo iridato conquistato mettendosi alle spalle i veterani della categoria ed ottenendo un posto all'interno del grande circus della MotoGP.

Entrato a far parte della classe regina come portacolori della struttura Monster Yamaha Tech3, l'americano terminò la sua stagione con ottime prestazioni, guadagnandosi il posto nella scuderia ufficiale della Casa di Iwata, al fianco di Jorge Lorenzo, quest'ultimo fresco del campionato dominato.

Nell'anno marchiato dall'australiano Casey Stoner, il 2011, Ben Spies ha confermato di possedere quel talento e quella grinta tipica dei piloti anglofoni, mettendo in luce uno stile di guida unico nel suo genere.

Riconosciuto nell'ambiente della Superbike per quei gomiti tenuti larghi mentre era in pista, afferando il manubrio del suo mezzo al limite massimo consentito dalla fisica, lo statunitense prendeva il via da Losail con grandi attese, incappando in quello che attualmente appare un flop.

La partenza del campionato ha evidenziato qualche problema da parte dell'americano, costretto come tutto il resto della compagnia, ad abituarsi al passaggio dalle vecchie 800cc alle nuove 1000cc, mostrando qualche sofferenza a riguardo.

Nonostante la grande annata in Superbike sulla YZF-R1, Ben Spies non pare trovarsi a suo agio in sella alla M1 ufficiale, creando un alone di dubbio visti i buoni risultati che riesce ad ottenere nel corso delle prove libere e, a volte, in qualifica e warm-up.

Che sia il peso della responsabilità di far parte della struttura ufficiale della Yamaha e, di conseguenza, chiamato a lottare per il titolo iridato?

Tensioni di questo genere riuscì a tramutarle in gare spettacolari e successi emozionanti, ottenendo l'alloro in Superbike, quindi la questione pare essere un'altra ma, forse, l'ambiente della MotoGP riesce a creare più problemi a livello di aspettative e pressione.

Che l'avvio stagionale di Ben Spies non sia all'altezza del suo talento è sotto gli occhi di tutti ma il momento della rinascita dell'americano rimane un punto di domanda.

L'annuncio del ritiro di Casey Stoner a fine campionato ha scatenato il mercato piloti, avvenimento che potrebbe far scattare la scintilla giusta a favore di Ben Spies, uomo dall'indiscutibile talento ma bisognoso di una ripresa di buoni risultati.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

MAGNUSSEN ERA VICINO ALLA INDYCAR, MA ALONSO...

Magnussen era vicino alla Indycar, ma Alonso...I casi della vita: Alonso fuori gioco per il GP d'Australia e un sostituto di fiducia come un pilota giovane ma sufficientemente esperto per fare il lavoro e non lamentarsi.   Per un "giro" in McLaren nel 2015, insomma, con risultati prevedibilmente imbar...
Più lette:

VETTEL: "PROGRESSI IMPRESSIONANTI"

Vettel: "Progressi impressionanti" “Tutto sommato possiamo davvero essere contenti. Siamo solo alla terza gara e i progressi fatti finora sono...

PIRELLI: DAL 2017 UNA F1 "PLUS"

Pirelli: dal 2017 una F1 "plus"Non è esagerato parlare di rivoluzione per tracciare i contorni della Formula 1 della prossima stagione. I...

ROMBA IL NUOVO MILWAUKEE-EIGHT

Romba il nuovo Milwaukee-EightIn primo luogo Harley-Davidson ridefinisce i propri standard in termini di motorizzazione. Si chiama Milwaukee-Eight il nono...

F.E: A DONINGTON IL NUOVO RECORD DELLA PISTA

F.E: a Donington il nuovo record della pistaArriva già nella seconda giornata di test collettivi il nuovo record di pista di Donington per quanto riguarda le...

IL CAT LUNA ROSSA AC72 AL MUSEO DELLA SCIENZA DI MILANO

Il cat Luna Rossa AC72 al Museo della Scienza di MilanoIl catamarano ad ala rigida AC72 “Luna Rossa”, finalista delle regate di selezione degli sfidanti della 34^...

ROBORACE PRESENTA IL DEVBOT

In un bellissimo video apparso oggi su YouTube, ecco la cosiddetta "development car" che gli organizzatori di Roborace stanno mettendo a punto per lanciarsi nelle competizioni a guida...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 6 Dicembre 2016.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI