VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Lunedì 2 Marzo 2015
MOTO GP / SBK
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

MOTO GP / SBK

Bautista: il primo podio è per Marco Simoncelli

17.09.2012 10:47 di Luca Cinquanta  articolo letto 320 volte
GP San Marino 2012
GP San Marino 2012

Un podio dai mille significati quello conquistato dallo spagnolo Alvaro Bautista, primo da quando corre in classe regina, ottenuto in sella alla Honda RC213V clienti gestita dalla struttura di Fausto Gresini.

Terzo sulla moto che fu di Marco Simoncelli lo scorso anno, risultato pregievole raggiunto proprio fra le curve del tracciato di Misano Adriatico, pista intitolata alla memoria del compianto campione di Coriano, ricordato in tutto il weekend con varie iniziative.

Immensa emozione per tutti gli uomini del team dell'ex iridato della 125cc, Fausto Gresini, e grande soddisfazione per l'ottimo risultato ottenuto dallo spagnolo Alvaro Bautista, a lungo atteso sul podio e finalmente salitoci nel giorno giusto.

Autore di una splendida rimonta, l'alfiere della scuderia satellite della Honda si è messo alle spalle l'azzurro Andrea Dovizioso ed il compagno di marca Stefan Bradl, a lungo attaccato al codone della Ducati di Valentino Rossi, sorprendentemente secondo.

In testa al trenino lanciato all'inseguimento del "Dottore", Alvaro Bautista ha tenuto duro sino al traguardo, ottenendo il terzo posto per soli tre millesimi di secondo, anticipando di un soffio il tenace italiano della Yamaha.

Gara senza sbavature per lo spagnolo, ora settimo in classifica generale, sorpassato da Valentino Rossi (120 punti) ma superando il tedesco Stefan Bradl (115), salendo a quota 118 punti, mettendo a segno l'undicesima gara stagionale chiusa nella Top10 della classe regina.

Ora arriva il momento più complicato per l'alfiere della scuderia San Carlo Honda Gresini con l'attesa di una conferma della sua crescita prestazionale nel round casalingo di Aragòn, in programma fra due settimane in terra iberica.


Altre notizie - Moto GP / SBK
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

VETTEL AL TERMINE DEI TEST A MONTMELÒ

Barcellona - Così si è espresso il tedesco, prima guida della Ferrari, al termine dei test in Catalogna,...

ANTICIPAZIONI SULLA MCLAREN HONDA MP4-30

La vettura che sarà dotata della nuova Power Unit Honda è stata progettata grazie al contributo dell'ex...

695 BIPOSTO: UTILITARIA DA RECORD PER ROSSI E LORENZO

«La partnership fra Abarth e Yamaha nasce da una serie di valori condivisi - afferma Marco Magnanini, responsabile EMEA...

RUMORS INSISTENTI PER UNA APPLE ICAR ELETTRICA

Come sempre accade quando si parla di nuovi prodotti Apple, notizie e rumors si diffondono in rete con grande...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

UN VIDEO SIMULA IL MISTERIOSO INCIDENTE DI ALONSO

Da YouTube vi proponiamo una interessante video ricostruzione digitale dell'incidente di Alonso, ancora avvolto nel...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Marzo 2015.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.