Sprint Cup, Bowyer porta la Waltrip al successo

"Mai vissuta una sensazione più bella"
 di Renato Chieppa  articolo letto 1346 volte
Clint Bowyer brinda al suo successo
Clint Bowyer brinda al suo successo

Clint Bowyer ha portato la Toyota della Waltrip sul gradino più alto del podio di Sonoma. A seguire Tony Stewart e Kurt Busch hanno chiuso le prime tre posizioni al termine dei 112 giri della corsa.

Nove i ritiri, con evidenza particolare per il team Baldwin, il quale ha perso sia Dave Blaney sia Tomy Drissi.

E’ stata la cosa migliore che mi sia mai capitata. L’auto era davvero buona. C’è stato anche un momento in cui ho pensato di non riuscire a tenere Kurt (Busch ndr.) a debita distanza”, questo il commento del vincitore ripreso da Autosport.com.

In classifica Matt Kenseth comanda con 596 punti, a seguire Greg Biffle e Dale Earnhardt Jr., rispettivamente con il punteggio di 585 e 582. Quinto il campione uscente Stewart, soltanto 27mo Kurt Busch, mentre è settimo il trionfatore dello “Save Mart 350”.

Sabato prossimo il 17mo appuntamento del campionato prevede quindi la “Quaker State 400” al Kentucky Speedway di Sparta.