VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Giovedì 18 Dicembre 2014
FORMULA 1
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

FORMULA 1

Rosberg post Shanghai: "Gara speciale e indimenticabile"

Il driver della Mercedes non sta più nella pelle per il primo successo in carriera
16.04.2012 12:25 di Renato Chieppa  articolo letto 360 volte
Nico Rosberg esulta fuori dall'abitacolo della sua Mercedes
Nico Rosberg esulta fuori dall'abitacolo della sua Mercedes

Tre anni prima che nascesse, suo padre si laureava campione del mondo. Oggi Nico Rosberg bagna il suo settimo anno di Formula Uno con un successo importante, il primo, quello ottenuto al termine di un weekend da protagonista.

Il figlio di Keke ce l’ha fatta. Quattro anni dopo il secondo posto Gp di Singapore, il 27enne è salito sul gradino più alto del podio: “E’ un momento molto speciale per me, l'intero weekend è andato alla perfezione. Sabato mia prima pole position, oggi (ieri per chi legge ndr) la mia prima vittoria in Formula Uno, è davvero fantastico. Ma non è solo questo: è la prima vittoria per le nuove Frecce d'Argento e per questa grande squadra. Questo è davvero un giorno speciale per me e per noi tutti, mi rende molto orgoglioso il fatto che abbiamo migliorato la vettura così in fretta”.

Non dimenticherò mai questa gara, e gli ultimi 20 giri non sembravano passare mai, come se corressi alla 24 Ore di Le Mans. Ma poi tagliare il traguardo è stata una sensazione così intensa da farmi dimenticare la stanchezza – ha concluso il figlio d'arte di Wiesbaden, - . Ora possiamo festeggiare questo successo, ma i nostri piedi sono ancora a terra. Non siamo ancora dove vorremmo essere, stiamo ancora lavorando duramente per capire la macchina e le gomme in tutte le condizioni, e noi continueremo a spingere per migliorare il nostro passo di gara ancora di più. Vedremo come andremo in Bahrein”.


Altre notizie - Formula 1
Altre notizie
 

HA VINTO HAMILTON O PERSO ROSBERG?

Abu Dhabi, solo poche sbavature: un barbecue della disgraziatissima Lotus di Maldonado e il guasto di Rosberg, che ha deciso l’esito mondiale. Per fortuna, nessun incidente o safety car. Ma un dubbio aleggerà a lungo su questo appuntamento finale del 2014: ha vinto l...

GP ABU DHABI: LE PAGELLE

Lewis Hamilton, nell’ultimo appuntamento della stagione ad Abu Dhabi, trionfa e si laurea Campione del Mondo. Sul...

MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO F1 PER IL 2015

Il consiglio Mondiale della Fia ha diramato, nella giornata di ieri, alcune modifiche al regolamento tecnico e sportivo per...

LA WILLYS INTERLAGOS RIVIVE IN 110 ESEMPLARI

Bologna -  La Fabbrica Italiana Automobili Maggiora ha voluto ridare vita al celebre marchio brasiliano...

GRIMSEL: DALLA SVIZZERA, DA 0 A 100 IN 1,7"

"Grimsel" è il nome di una vettura monoposto a propulsione elettrica realizzata da studenti...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

IL CRASH DI VESTAS WIND SUL REEF DURANTE LA VOR

Con il rientro a Mauritius dell'equipaggio naufragato su un reef corallino isolato in mezzo all'Oceano Indiano,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 Dicembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.