Hamilton minimizza: "E' stata una gara stimolante"

Il pilota della McLaren svia con abilità circa la penalità
 di Renato Chieppa  articolo letto 600 volte
Lewis Hamilton, a Barcellona un autogol clamoroso
Lewis Hamilton, a Barcellona un autogol clamoroso

E' stata una gara difficile e devo dire che è stato stimolante, una enorme sfida da affrontare, ho dovuto fare del mio meglio. Ho provato che sono l'unico che ha fatto due pit-stop, quindi molti si sono sbagliati quando parlavano di me come pilota troppo aggressivo”. Così Lewis Hamilton ai microfoni di Rai Sport nell’immediato dopogara catalano.

Partito ultimo, causa la squalifica patita sabato per il “trick gasoline”, l’inglese è riuscito a raggiungere l’ottavo posto e guadagnarsi qualche punticino utile in ottica iridata.

Terzo con 53 punti, 8 in meno rispetto alla coppia formata da Alonso e Vettel, il pilota della McLaren ha archiviato subito Barcellona e rilanciato già verso Monaco: “Penso che la nostra macchina continuera' ad essere competitiva, la squadra ha fatto un ottimo lavoro”.

La speranza è che la lezione al team di Woking sia servita: una scuderia di quella portata non può infatti permettersi simili figuracce e contemporaneamente ambire al titolo mondiale.