Auguri a Genè, indimenticato anche in Italia

 di Marco Spiridigliozzi  articolo letto 439 volte
Auguri a Genè, indimenticato anche in Italia

MARANELLO. Auguri al test driver più invidiato del mondo: Marc Gené. Nato a Sabadell il 29 Marzo del 1974, lo spagnolo, occupa dal 2004 la posizione di tester nella Scuderia Ferrari. Laureato in Economia, Gené  ha fatto il suo esordio in F1 nel lontano 1999 grazie a quel grande scopritore di talento di Minardi che lo portò nel suo team e gli permise di saggiare il mondo dorato della F1.

Pochi acuti e poche stagioni sancirono l’abbandono alla kermesse mondiale ma da grande studioso, Marc, capì subito che il suo futuro sarebbe stato ben remunerato e denso di soddisfazioni quale tester e così, nel 2001 il suo salto in Williams, fino al 2004, quando appunto decide di puntare sul Rosso Ferrari.

Ma proprio il triennio in Williams gli permette il suo miglior risultato in F1: a causa di un forfait di Ralf Schumacher corse il GP d’Italia nel 2003 formando un indimenticabile quinto posto.

Tra i suoi acuti la vittoria della 24 Ore di Le Mans nel 2009 e quella della 12 Ore di Sebring la stagione seguente.