VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Domenica 26 Ottobre 2014
FORMULA 1
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

FORMULA 1

Adam Parr lascia la presidenza della Williams

27.03.2012 09:54 di Giovanni Felice  articolo letto 278 volte
Adam Parr
Adam Parr

Grosse rivoluzioni nei quartieri alti del team Williams.

Dopo il passaggio di consegne del patron Frank Williams, che a inizio marzo aveva annunciato le proprie dimissioni da membro del consiglio di amministrazione, lasciando il posto a sua figlia Claire, ieri anche il presidente Adam Parr ha fatto sapere che abbandonerà la società.

Un avvicendamento gestionale che non dipende da una rottura con il team, visto che il primo risultato stagionale è stato il buon piazzamento ottenuto nel GP di Malesia, con il sesto posto conquistato da Bruno Senna, ma dalla volontà di PArr di dedicare più tempo alla propria famiglia.

Al suo posto è stato nominato Nick Rose, ex CFO della Diageo PLC, che sarà presidente non esecutivo. Il fondatore Frank Williams, che come azionista di maggioranza continua a controllare la società con il supporto degli altri azionisti e degli altri dirigenti come Toto Wolff, Alex Burns e il resto del consiglio, ha dichiarato: "Ho chiesto a Adam di venire alla Williams alla fine del 2006 per aiutarmi nella gestione del team. In questi cinque anni, Adam ha ottenuto risultati superiori alle mie aspettative e devo ringraziarlo per il suo servizio. Non da ultimo per il ruolo decisivo che ha giocato nell’apportare le modifiche tecniche dell'anno scorso, che stanno cominciando a farsi sentire in termini di competitività, e che ci fanno bene sperare per questa stagione.Con Adam ci lasciamo in ottimi rapporti e auguro ogni bene per lui e per la sua famiglia. Ho piena fiducia che il Consiglio e la nuova dirigenza sapranno guidare l'azienda verso un futuro promettente”.

Da parte sua Adam Parr ha voluto ringraziare la Williams: "Sono molto grato a Frank per avermi dato l'opportunità di lavorare per la Williams negli ultimi cinque anni, un periodo che è stato sia stimolante che gratificante. La Williams è un team unico con più di 500 persone con grande cuore e talento. Spero che tutto vada per il meglio in futuro”


Altre notizie - Formula 1
Altre notizie
 

SAMURAI E KAMIKAZE

I rumors circa l'uscita di Alonso dalla Ferrari e il contestuale arrivo di Vettel hanno tenuto banco prima del dramma Jules Bianchi. Proponiamo a seguire l'opinione molto autorevole del giornalista Marco Mensurati, fine penna de La Repubblica per la Formula 1 e non solo. ...

LE PAGELLE DEL GP DI RUSSIA A SOCHI

Lewis Hamilton vince anche il Gran premio di Russia, davanti a Nico Rosberg e Valtteri Bottas Una gara pressochè...

FLOW-VIZ, I SEGRETI DELLA VERNICE FLUORESCENTE

Spesso, durante i weekend di gara, vediamo della vernice fluorescente sulle macchine di F1 e ci chiediamo cosa sia. Questa...

GOLDEN BRIDGE AUTOMATIC TITANIO: UNA LEGGENDA IN MOVIMENTO

Contrasti, trasparenze e meccanica d'eccezione si danno appuntamento in questa nuova interpretazione di un modello...

TRULLI E CERRUTI: UN GRANDE VIDEO SU WIRED.IT

Un bel video che racconta l'avventura del team Trulli e un bell'articolo, firmato da Giorgio Terruzzi. Meno...

VIRTUAL VOLVO OCEAN RACE, È COME UNA REGATA VERA, MA LA PUOI FARE DA CASA

La Volvo Ocean Race è il giro del mondo a vela in equipaggio per eccellenza e la Virtual Regatta collegata è la...

IL SOUND DEL NUOVO MOTORE HONDA CHE PUNTA A BATTERE MERCEDES

In un video appena diffuso dal grandissimo costruttore nipponico, ecco il sound della nuova power unit che si prepara a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Ottobre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.