Liuzzi e la Mercedes si preparano da protagonisti per il Mugello

 di Davide Giampetruzzi  articolo letto 850 volte
Liuzzi e la Mercedes si preparano da protagonisti per il Mugello

Dopo l'appuntamento sul tracciato inglese di Donington, il campionato Internazionale Superstars torna in Italia per la quarta prova della stagione in programma domenica 3 giugno sul circuito del Mugello. Sotto i riflettori, anche in questa occasione, il pilota della Mercedes-Benz C 63 AMG Vitantonio Liuzzi che, proprio in occasione dell'appuntamento d'oltremanica, è tornato sul podio confermando non solo le sue grandi qualità di guida ma anche la grande competitività della Mercedes-AMG, vettura che ha dimostrato ancora una volta di non temere rivali in termini di potenza, affidabilità e maneggevolezza. Liuzzi si presenta al Mugello per essere protagonista, forte anche del terzo posto in classifica generale.

"Ho preso piena confidenza con la mia Mercedes C 63 AMG. Grazie al lavoro che abbiamo svolto con il team, la Caal Racing, la vettura è ulteriormente migliorata e proprio la gara sul circuito inglese ci ha dato delle ottime indicazioni per una messa a punto ancora più efficace della quale potremo beneficiare al Mugello. La pista toscana è tecnica, veloce ed impegnativa, e il lungo rettilineo di oltre un chilometro mi permetterà di sfruttare a fondo la potenza e la velocità massima del V8 Mercedes-Benz che ho sotto il cofano. Fino ad oggi il motore è stato sempre il nostro punto forte e sono certo che la gara sul circuito toscano sarà in grado di esaltarne ancor più le grandi qualità, consentendomi di lottare per la vittoria." Ha dichiarato il trentunenne pugliese dopo la buona prestazione di Donington.