VERSIONE MOBILE
theracingtribune.it
Mercoledì 26 Novembre 2014
CAR RACING
CHI CONQUISTERÀ LA POLE POSITION DEL GP ARAGÒN?
  
  
  
  
  
  
  

CAR RACING

Ancora il Sig. Rossi: per Valentino bisogna ancora aspettare

Due o quattro ruote, quello in pista in questo periodo, è ancora il Signor Rossi, non certo il Valentino mondiale che per nove volte ha incantato il mondo della due ruote. Al volante di una Ferrari 458 del Team Kessel ha chiuso in 18^ posizione.
15.04.2012 19:20 di Marco Spiridigliozzi  articolo letto 513 volte

Monza. Due o quattro ruote, quello in pista in questo periodo, è ancora il Signor Rossi, non certo il Valentino mondiale che per nove volte ha incantato il mondo della due ruote. Al volante di una Ferrari 458 del Team Kessel ha chiuso in 18^ posizione. Niente da fare nemmeno al volante di una quattro ruote: Valentino Rossi ha chiuso al 18° posto assoluto la tappa italiana della Blancpain Endurance Series che si è tenuta a Monza. Al volante stavolta una fiammante Ferrari 458 del Team Kessel Racing Italia, sulla distanza di tre ore, il nove volte mondiale della MotoGP, si è diviso la fatica con l’amico Alessio Salucci, chiudendo l’impegno in 77 giri completati in 2h e 7 minuti quasi due minuti dietro il vincitore Maxime Martin, su BMW Z4. Scattato dalla decima casella in griglia di partenza, Vale46 ha lottato a lungo per la nona posizione nella prima parte della gara, poi i tanti incidenti causati dalla pioggia hanno scombussolato assai le posizioni: la safety car infatti è intervenuta in più di una occasione, come detto a causa della forte pioggia, e così nel tentativo di capirci qualcosa all’ennesima ripartenza, Rossi e Salucci si sono ritrovati a perdere numerose posizioni, e nell’ultimo cambio pilota sono scivolati addirittura alla 25^. Nel suo secondo turno di guida, Rossi al volante della Ferrari del Team Kessel numero 46 è risalito fino al 18° posto finale a fronte delle 55 auto partecipanti.


Altre notizie - Car Racing
Altre notizie
 

AUSTIN A RISCHIO BOICOTTAGGIO, HANNO RAGIONE?

1.8 miliardi è la somma della "torta" in palio che Ecclestone mediamente ogni anno ripartisce fra i team. Un premio basato sul merito, riconosciuto in misura decrescente seguendo l'ordine di classifica finale nel campionato mondiale costruttori (nel 2014 gi&a...

VETTEL: UN SOGNO CHE SI AVVERA

“La prossima fase della mia carriera in Formula 1 sarà insieme alla Scuderia Ferrari: per me è il sogno...

IL SISTEMA INFO WING IN PROVA AD ABU DHABI

Abu Dhabi - Il sistema chiamato "Info Wing" verrà testato ad Abu Dhabi, durante le prove libere,...

AUDI PROLOGUE, BENVENUTI IN UNA NUOVA ERA DEL DESIGN

Los Angeles - Marc Lichte, Responsabile del Design Audi,descrive così il carattere della showcar:...

GRIMSEL: DALLA SVIZZERA, DA 0 A 100 IN 1,7"

"Grimsel" è il nome di una vettura monoposto a propulsione elettrica realizzata da studenti...

LA STORIA DELLA MINI AL MUSEO BMW

Monaco di Baviera. A partire dal 27 novembre 2014, MINI  sarà al centro dell’attenzione in una mostra...

IL SOUND DEL NUOVO MOTORE HONDA CHE PUNTA A BATTERE MERCEDES

In un video appena diffuso dal grandissimo costruttore nipponico, ecco il sound della nuova power unit che si prepara a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Novembre 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.