theracingtribune.it
Giovedì 24 Aprile 2014
CAR RACING
RIUSCIRÀ MARQUEZ HA CONQUISTARE IL MONDIALE MOTOGP A MOTEGI?
  
  

Daily Network
© 2014
CAR RACING

Ancora il Sig. Rossi: per Valentino bisogna ancora aspettare

Due o quattro ruote, quello in pista in questo periodo, è ancora il Signor Rossi, non certo il Valentino mondiale che per nove volte ha incantato il mondo della due ruote. Al volante di una Ferrari 458 del Team Kessel ha chiuso in 18^ posizione.
15.04.2012 19:20 di Marco Spiridigliozzi  articolo letto 404 volte

Monza. Due o quattro ruote, quello in pista in questo periodo, è ancora il Signor Rossi, non certo il Valentino mondiale che per nove volte ha incantato il mondo della due ruote. Al volante di una Ferrari 458 del Team Kessel ha chiuso in 18^ posizione. Niente da fare nemmeno al volante di una quattro ruote: Valentino Rossi ha chiuso al 18° posto assoluto la tappa italiana della Blancpain Endurance Series che si è tenuta a Monza. Al volante stavolta una fiammante Ferrari 458 del Team Kessel Racing Italia, sulla distanza di tre ore, il nove volte mondiale della MotoGP, si è diviso la fatica con l’amico Alessio Salucci, chiudendo l’impegno in 77 giri completati in 2h e 7 minuti quasi due minuti dietro il vincitore Maxime Martin, su BMW Z4. Scattato dalla decima casella in griglia di partenza, Vale46 ha lottato a lungo per la nona posizione nella prima parte della gara, poi i tanti incidenti causati dalla pioggia hanno scombussolato assai le posizioni: la safety car infatti è intervenuta in più di una occasione, come detto a causa della forte pioggia, e così nel tentativo di capirci qualcosa all’ennesima ripartenza, Rossi e Salucci si sono ritrovati a perdere numerose posizioni, e nell’ultimo cambio pilota sono scivolati addirittura alla 25^. Nel suo secondo turno di guida, Rossi al volante della Ferrari del Team Kessel numero 46 è risalito fino al 18° posto finale a fronte delle 55 auto partecipanti.


Altre notizie - Car Racing
Altre notizie
 

LA F1 NON È LA REPUBBLICA DELLE BANANE. E LA FERRARI PIANGE AMARO

Solo tre gare e già la situazione sembra compromessa anche per il 2014, perfino peggio rispetto agli inizi degli ultimi anni, quando la Red Bull, presto o tardi, prendeva il largo.  La primavera è purtroppo infatti già amara come i risultati delle ros...

MINARDI: "COSA NASCONDE IL CAPPELLO MAGICO DI VETTEL E NEWEY?"

Aspettando di vivere il Gran Premio di Korea, quattordicesima tappa del Mondiale di Formula 1, voglio tornare con la mente e ...

IL RECORD VELOCISTICO È A SHANGHAI, NONOSTANTE L'ACQUA

 Nel corso delle qualifiche per il GP di Cina, sabato scorso, Valtteri Bottas ha raggiunto con la sua Williams l’i...

ALLA C E ALLA GLA IL DESIGN TROPHY DI AUTO ZEITUNG

I lettori della rivista specializzata “Auto Zeitung” per ben tre volte hanno decretato il successo del design Ste...

A PECHINO L'ANTEPRIMA MONDIALE LEXUS NX

Lexus svelerà al prossimo Salone di Pechino il nuovo crossover NX Hybrid.  Sviluppato sul concept LF-NX, NX Hy...

IL MUSEO FERRARI INAUGURA LE NUOVE STRUTTURE

Il prossimo 11 aprile verranno inaugurate a Maranello le nuove strutture per l’accoglienza turistica, del piazzale...

MAST WALK, UNA NUOVA MANIA?

Come non ammirare Alex Thomson, provetto navigatore oceanico, sia per la trovata che per la realizzazione? Insomma, la str...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Aprile 2014.
   Editore: Alex D'Agosta Norme sulla privacy